Sterling Countryman Deluxe, la moto vintage firmata Black Douglas

Black Douglas propone l'allestimento 2016 della Sterling Countryman Deluxe

Stile vintage e tradizione artigianale Made in Italy: sono questi i principi che ispirano “The Black Douglas MotorcycleCo.”, società attiva dal 2011 a Vignate, in provincia di Milano, e produttrice di moto dal look anni ’20 e dal sapore British. Niente computer o ABS, dunque, ma puro piacere di guida ‘classica’.

Tratti distintivi che si ritrovano anche nell’ultima nata nell’azienda lombarda, ovvero la Sterling Countryman Deluxe in allestimento 2016, proposta in due varianti da 125 cc e 230 cc e realizzata per il 98% in modo artigianale in 200 ore di lavoro. ll design ricalca le prime moto sottocanna anni ’20 con sella monoposto e telaio rigido tubolare in acciaio a doppio trave sovrapposto a culla aperta. Lunga 218 cm, larga 62 e con un’altezza da terra – regolabile – di 86 cm, la Sterling pesa 95kg a secco nella versione da 125 e tre chili in più in quella da 230 cc.

Il serbatoio in lega di alluminio e magnesio, realizzato anch’esso mano, è diviso internamente in due camere, una destinata a 8,5 litri di carburante, l’altra a contenere gran parte dell’impianto elettrico. Di serie la forcella di tipo Girder ricavata da fusione e parti dal pieno in Ergal, le ruote da 21″ calzate da pneumatici da 3,00 e i freni a tamburo anteriore e posteriore.

Il motore è un monocilindrico a 4 tempi, costruito su licenza Honda, con sistema alimentazione a carburatore, due valvole, aste e bilancieri (OHV per la versione 125) e raffreddamento ad aria in grado di sviluppare una coppia massima di 15,0 NM per la versione 125cc e 18,3 Nm per la versione 230c. In pratica, quindi, una potenza rispettivamente di 12,75 cavalli e 14,3 cavalli per una guida in assoluto ‘country style’ ma che comunque, nella sua versione da 230 cc, può raggiungere i 115 km/h.

Personalizzabile con una vasta gamma di accessori (dal portapacchi posteriore alle borse in tela o pelle), la Sterling Countryman Deluxe ha due layout, uno monocromatico e uno bicolore, con 36 diverse colorazioni e altrettante finiture che rendono virtualmente illimitata la gamma delle combinazioni.

La Sterling Countryman Deluxe verrà venduta al pubblico ad un prezzo a partire da 9.480 Euro per la 125cc e 10.950 Euro per la 230cc, franco fabbrica e inclusi iva e 2 anni di garanzia.

MOTORI Sterling Countryman Deluxe, la moto vintage firmata Black Douglas