Vespa Armani

Piaggio propone una nuova, elegante versione della Vespa griffata Emporio Armani

‘Elegante’ novità in casa Piaggio: per il 2015 – 40° anniversario della fondazione della Giorgio Armani e 130° anno di vita del Gruppo Piaggio – Giorgio Armani ha infatti firmato una nuova versione della Vespa, la 946.

Il nome del modello rievoca nel nome l’anno di nascita – 1946 – dello scooter diventato iconico e famoso in tutto il mondo, simbolo di eleganza italiana, ed è caratterizzata da colori e linee che reinterpretano in chiave contemporanea lo stile originario di Vespa.

Per la tinta, lo stilista ha pensato a una particolare palette di grigi con un appena accennato tocco di verde, visibile solo in particolari condizioni di luce. Le parti metalliche sono realizzate con trattamenti galvanici satinati, in modo da conferire un effetto opaco in linea con la finitura della carrozzeria.

La ‘firma’ Emporio Armani è posta sulla fiancata, mentre sopra il faro anteriore si può ammirare l’iconico logo con l’aquila dello stilista.

Oltre allo stile, però, la Vespa 264 sfrutta le più moderne soluzioni tecnologiche e di materiale come i monoblocchi di alluminio, le finiture brown leather, gli accessori high end dedicati, la gestione elettronica a supporto della guida (anche attraverso il dialogo con i più recenti internet devices) e, soprattutto, ad un innovativo motore quattro tempi a iniezione elettronica studiato per la mobilità metropolitana, con il massimo contenimento dei consumi e delle emissioni.

La sicurezza alla guida è garantita dal doppio freno a disco da 220 mm e dal sistema di frenata ABS a doppio canale, abbinati alle grandi ruote da 12 pollici.

La nuova Vespa 946 Emporio Armani verrà realizzata in una esclusiva tiratura numerata e sarà in vendita nei prossimi giorni di giugno nelle più importanti città del mondo.

MOTORI Vespa Armani