Itinerari in Moto: Peloponneso

In moto sul Peloponneso: tutti in sella per visitare la storica regione della Grecia meridionale, percorrendo tutti gli itinerari sensazionali che vi lasceranno inesorabilmente a bocca aperta

In moto sul Peloponneso! Viaggio alla scoperta della penisola greca che si affaccia sia sul Mar Ionio, sia sul Mar Egeo. La penisola, divenuta isola in seguito all’erezione del canale di Corinto, deve il suo nome a Penelope figlia del Re Tantalo che conquistò la regione.
Osservato dall’alto, il Peloponneso è simile a una mano a quattro dita, una più speciale dell’altra!

Visitare in moto il Peleponneso significa assaporare e inglobare ogni singolo profumo di quella civiltà perduta. A partire dal mare, elemento cardine dell’isola, per poi passare dalle valli, fino a giungere alle montagne invalicabili che hanno dato vita alla storia del popolo ellenico, gli Achei. Avrete a che fare con una regione ricca di fascino, bellezza e storia.

Affrontare il viaggio in moto sul Peloponneso potrebbe essere un’impresa ardua, ma con le giuste indicazioni riuscirete a godervi un panorama sbalorditivo e una vacanza indimenticabile! Si consiglia di percorrere a tappe il periplo della penisola poiché vi permetterà di visitare le città più importanti, senza perdervi nemmeno un dettaglio.Le città principali dell’itinerario interno sono Argo, Corinto, Calamata, Patrasso, Pirgo, Sparta e Tripoli. Per quanto riguarda i luoghi da non perdere dobbiamo assolutamente annoverare l’Isola di Elafonisos per gli amanti del mare estremi, Nafplio e la Fortezza di Palamiti che confluiscono nell’incontaminata piazza Syntagmatos, ed inoltre Epidauro e Micene i siti archeologici più celebri del Peloponneso.

A seguire il sito storico di Olympia ove si rivive la strabiliante emozione dei primi giochi olimpici, ma anche Monemvasia un piccolo borgo medievale costruito ai piedi di un promontorio roccioso talmente idilliaco che vi lascerà esterrefatti. Infine, godetevi l’itinerario dell’Argolide con le sue strade panoramiche che attraversano la penisola, dove il tempo si è fermato.

Da non dimenticare Zante con la sua spiaggia del Relitto situata sul versante dell’isola più esposto alle intemperie. Detta anche Navagio Beach, è una delle spiagge più famose del Mediterraneo incastonata tra immense pareti di roccia bianca. Una sorta di incanto!
Girare in moto il Peloponneso sarà un’esperienza indimenticabile che vi forgerà l’animo e renderà la vostra vacanza memorabile. Con amici o in dolce compagnia, la Grecia vi resterà nel cuore, indelebile come un marchio a fuoco.

MOTORI Itinerari in Moto: Peloponneso