Itinerari in Moto: Capo Nord

Capo Nord è il punto più a nord d'Europa. Raggiungerlo è uno dei viaggi più emozionanti che si possano fare in moto, attraversando tutta la Scandinavia tra paesaggi fantastici e ospitalità nordica

Il percorso in moto per Capo Nord è quasi un rito d’iniziazione che ogni appassionato dovrebbe compiere almeno una volta nella vita. Attraversando paesaggi incontaminati, vertiginosi fiordi e sterminate praterie si arriva a toccare il punto più a nord del continente europeo, passando anche nelle città più civili e acculturate del mondo, esempi sfavillanti del pragmatismo scandinavo. Per evitare problemi con il clima sub-artico è opportuno partire a fine giugno con rientro a fine luglio così da incontrare temperature miti. Le strade sono interamente asfaltate quindi non sarà necessario dotarsi di un mezzo da offroading.

Partendo dal nord Italia ci dirigiamo verso Hannover, nel nord della Germania. Dopo il pernottamento ci si incammina alla volta di Goteborg passando per il magnifico ponte di Malmo che collega la Danimarca alla Svezia. Da Goteborg inizierà una lunga tappa fino all’antica capitale della Norvegia: Bergen. Città ricca di storia, architettura gotica e una cucina che fa del pesce e del baccalà il suo punto forte. Assolutamente da provare i ristorantini che punteggiano la zona costiera della città. La prossima tappa è Nordkapp.

Nordkapp si raggiunge tramite vertiginosi tornanti arroccati sui fianchi dei caratteristici fiordi norvegesi : un’esperienza mozzafiato. Ora ci ritroveremo sulla Atlantic Road, una strada piena di saliscendi che tocca le numerose isolette della costa e annoverata tra le più belle al mondo. Proseguendo verso nord incontreremo la ripidissima salita di Trollstigen, con la multiculturale Trondheim ad aspettarci dall’altra parte. Trondheim è famosa per le sue case multicolori su palafitte e per la sua vibrante vita notturna, merito delle migliaia di studenti universitari che ne affollano le strade.

Proseguendo verso nord ci ritroveremo sulle isole Lofoten, chiamate anche “i tropici dell’artico” a causa della loro rigogliosa flora e fauna. Approfittiamone per fare una sosta nei magnifici ristoranti a base di pesce qui situati. Passando da Storslett raggiungeremo l’isola di Mageroya, a soli 30 km in moto dalla rupe di Capo Nord. Andare al tramonto su quella mitica rupe ci regalerà lo spettacolo del sole che scende per poi subito risalire, senza andare sotto l’orizzonte. A questo punto non rimane che ricominciare il viaggio verso sud, passando magari attraverso altre capitali nordiche come Stoccolma o Oslo.

MOTORI Itinerari in Moto: Capo Nord