Il calendario del mondiale motocross MXGP

Calendario Mondiale Motocross MXGP: tutte le prove del campionato del mondo edizione 2016

Nello scorso weekend è iniziato il Mondiale Motocross categoria MXGP. Di seguito il calendario delle restanti prove. In lizza per vincere il titolo iridato c’è anche il nostro Tony Cairoli. Il pilota siciliano, reduce dallo sfortunato campionato del mondo dello scorso anno che, a differenza degli altri anni, non l’ha visto salire sul gradino più alto del podio, vuole combattere fino in fondo contro il campione del mondo in carica, il talentuoso Romain Febvre, ma anche il giovanissimo Gajser, campione lo scorso anno della MX2 e da quest’anno nuovo avversario del ‘ Valentino Rossi ‘ della Motocross.

Dopo la prima prova disputata in Qatar, il Mondiale di Motocross MXGP si trasferisce in Thailandia, per la seconda gara dell’anno. L’appuntamento è fissato per domenica 6 marzo. A fine mese (giorno 28) si vola nel Vecchio Continente per il Gp sulla pista di Valkenswaard, valido per il Gran Premio d’Europa. Ad Aprile prime due tappe in America: il giorno 10 in Argentina, una settimana dopo in Messico.

A maggio si ritorna in Europa per ben 5 tappe: in Lettonia si corre il primo, l’8 maggio in Germania, quindi il giorno 15 prima tappa in Italia (Trentino), il 29 maggio si disputa invece il Gran Premio di Spagna. A luglio si corre nuovamente in Italia (Gp Lombardia, Mantova, giorno 26), ma prima il Mondiale Motocross MXGP sarà di scena in Francia (5/06) e Gran Bretagna (19/06).

Tra luglio e agosto si concludono le tappe europee, ad eccezione del gran finale in programma il 25 settembre in Italia. Come dicevamo, nel mese di luglio si riprende a correre, dopo una pausa di un mese, il 24 luglio in Repubblica Ceca. Una settimana più tardi (giorno 31), si fa il bis in Belgio. Le date di agosto sono il 7 e 28: il primo appuntamento è in Svizzera, il secondo invece in Olanda.

Settembre, come da tradizione, è l’ultimo mese di corse. Il campionato di Motocross MXGP si deciderà molto probabilmente in queste ultime 2 gare: Gran Premio delle Americhe (a Charlotte il 3 settembre) e GP degli Usa (si corre sul circuito di Glen Helen l’11 settembre. Infine il 25 settembre, come accennato in precedenza, il circus del Motocross torna in Italia per il Monster Energy FIM Motorcross of Nations, che si disputerà sul circuito di Maggiora, dove Tony Cairoli proverà a fare la voce grossa.

Nel primo Gran Premio di Motocross MXGP del 2016 il campione della MX2 Gajser ha sorpreso un po’ tutti, andandno a vincere tutte e due le prove, che si sono corse, sottolineiamo, nella giornata di sabato scorso. Cairoli si è piazzato in sesta e quarta posizione. A breve partirà anche il nuovo mondiale della Motogp .

MOTORI Il calendario del mondiale motocross MXGP