Test Honda SH 125 Mode 2013: il bestseller conquista i giovani. Foto

Lo scooter più venduto svela una nuova entry-level che punta ai giovani con design aggiornato

L’Honda SH 125 è riuscito a conquistare un larghissimo consenso nei giovani (e non solo) fin dal momento del suo lancio datato 1984.

Ma è dal 2001 con l’entrata in commercio dei motori a 4 tempi e le cilindrate aumentate fino a 125/150 cc e 300 cc (nel 2007) che è riuscito ad affermarsi nuovamente come uno degli scooter più apprezzati dal pubblico.

Il 2012 è stato l’anno dell’arrivo dell’ultima versione che ha permesso di ampliare alcuni orizzonti proponendo un sottosella con ampia capacità di carico, sistema start&stop e un look ampiamente rinnovato

Ma i vertici Honda, decisamente insaziabili, hanno guardato con attenzione il mondo giovanile e per il 2013 propongono una variante che strizza l’occhio agli adolescenti con soluzioni che rinnovano sostanzialmente il mezzo, senza cambiare uno stile che non smette di piacere.

Si chiama Honda SH Mode 125 ed è pronto a scendere in strada per sferrara l’attacco finale alla dura concorrenza che prende il nome di Piaggio Liberty 125 e Kymco People 125.

Lo abbiamo provato in Sicilia e per le strade del centro di Palermo ci ha stupito raccontandoci una storia che parla di un diverso approccio all’ambiante cittadino…ovviamente con l’inconfondibile spirito Honda. Esteticamente l’SH Mode 125 è diverso,  con la cornice cromata del gruppo ottico anteriore e il vetro azzurrato sullo scudo anteriore a forma di “V”.

Le luci di posizione sono completamente nuove e anche sul Mode troviamo le soluzioni che sono state decisamente apprezzate dalla clientela dell’ultima generazione di SH: pedana piatta vano portacasco sottosella capace di contenere un casco integrale.

Il tachimetro analogico è posizionato al centro del cruscotto, sulla parte destra è possibile tener d’occhio il livello del carburante mentre in alto uno schermo LCD sono presenti l’ora, il contachilometri e gli indicatori di percorrenza parziale (trip).

Il faro anterioe è nuovo e ricorda un’po quello dell’avversario Piaggio Liberty 125, anche se la cromatura sullo scudo aiuta a non confondere i due rivali.

La coda è completamente diversa con un faro che si sviluppa più verso il basso che verso l’alto, cambiando rotta rispetto alla filosofia che ha accompagnato il modello fino dal 2001.

La ruota posteriore è da 14” (nell’SH 125i “Classico” è da 16”) e l’altezza da terra della sella e del manubruio sono diminuite (rispettivamente 765mm e 990mm): particolare che per gli adolescenti è ottimale anche pensando al gentilsesso, spesso spaventato dagli scooter con baricentro alto. 

L’angolo di sterzo di 46° è poi effettivamente funzionale a facilitare le manovre che, anche a motore fermo (magari in parcheggio), sono davvero semplici grazie anche al peso di 116 kg.

Sparisce l’ABS e il disco posteriore è sostituito dal freno a tamburo, ma l’impianto CBS (Combined Braking System) svolge egregiamente il suo dovere e l’uso combinato delle leve assicura spazi di frenata molto contenuti

Il motore 125cc Honda eSP (enhanced Smart Power) raffreddato a liquido è molto dolce nell’erogazione, dispone di una potenza massima di 11,4 CV a 8.500 giri/min con una coppia che ferma il valore a 12 Nm a 5.000 giri/min.

Confermata anche l’iniezione PGM-FI, mentre completamente nuovo è il silenziatore dotato di una lana di vetro su tutte le superfici interne.

Novità anche per il motorino d’avviamento, un ACG a controllo elettronico senza spazzole, che risulta molto silenzioso e funge anche da generatore e cher serve sia per l’avviamento che come alternatore.

L’equipaggiamento di serie prevede sia il cavalletto laterale che quello centrale, il parabrezza con paramani, il sistema di chiusura meccanica del blocchetto di accensione, il sistema di frenata CBS e lo Start&Stop.

Le tinte disponibili sono Fabulous Pink (con tinta sella e pedane marroni), Pearl Jasmine White e Poseidon Black Metallic mentre il prezzo franco concessionario è fissato a 2.650 euro (ordinabile già dal 4-5 ottobre 2013).

(a cura di OmniMoto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Test Honda SH 125 Mode 2013: il bestseller conquista i giovani. F...