Harley-Davidson Street 500 e 750, le nuove entry level. Foto

Si ispirano alle Dark Custom, ma per il nostro mercato sarà disponibile la sola versione da 750 cc

Harley-Davidson ha fatto molto parlare di sè con le nuove Street 750 e 500, bicilindriche che segnano un passo importantissimo per il costruttore di Milwaukee, visto che sanciscono l’allargamento della gamma ai modelli entry level. A questo, va poi aggiunto il fatto che rappresentano per la Casa statunitense l’ingresso sui mercati del sud est asiatico. Le moto saranno infatti costruite nei nuovi stabilimenti indiani di Bawal. In Italia sarà venduta solo la Street 750, mentre sui mercati asiatici ci sarà anche la Street 500.

Presentate a novembre a Milano, in occasione di Eicma, vantano un classico telaio, un tubi d’acciaio a doppia culla chiusa con sospensioni tradizionali e misure di pneumatici da 17 pollici all’anteriore e 15 pollici al posteriore. Quanto al motore, è un nuovo bicilindrico a V di 60° che l’Harley-Davidson ha battezzato come Revolution X. E’ un V2 raffreddato a liquido con distribuzione monoalbero a camme in testa quattro valvole per cilindro ed alimentato ad iniezione elettronica. Il cambio è a sei rapporti e la trasmissione finale è una cinghia dentata. Due le cilindrate: 749 cc e 494 cc.

Le nuove Street 750 e 500 si ispirano alle Dark Custom, le Harley dal design “cupo” che da qualche stagione piacciono tanto al pubblico. Matt Levatich, President e Chief Operating Officer di Harley-Davidson ha ribattuto molto proprio su questo concetto: ”Queste sono le nuovissime moto della nostra linea Dark Custom, uno stile che ci ha permesso negli ultimi cinque anni, di diventare il marchio più venduto tra i giovani motociclisti negli Stati Uniti. Lo spirito e le caratteristiche della Street 750 e della Street 500 hanno preso ispirazione dalle idee dei nostri clienti, che sono sempre più al centro del processo di sviluppo prodotti e guida del recente successo Project Rushmore. La Street 750 e la Street 500 firmate Harley-Davidson sono la piattaforma di lancio perfetta per una nuova generazione di motociclisti che desiderano una moto che si adatti al loro stile di vita urbano e originale e alle loro esigenze di guida – ha dichiarato Mark-Hans Richer, Senior Vice President e Chief Marketing Officer Harley-Davidson -Veloce e agile, questa nuova motocicletta è un’autentica Harley-Davidson e ha l’anima Dark Custom”.

Se si parla di H-D poi, si pensa subito alla customizzazione ed alla personalizzazione, ed infatti sono già pronti i cataloghi degli accessori, circa 150. Come già detto, le Harley-Davidson Street 750 e 500 saranno vendute in India, Stati Uniti, Italia, Spagna e Portogallo.

Il prezzo? Negli States per la 750 si parla di 7.500 dollari, circa 5.500 euro.

(a cura di OmniMoto.it)
 


 

MOTORI Harley-Davidson Street 500 e 750, le nuove entry level. Foto