Tesla: l’ auto elettrica sportiva

Il 24 agosto 2015 Forbes, in una sua classifica, ha indicato Tesla quale azienda più innovativa al mondo. Ma chi è Tesla? Quali sono le sue innovazioni?

Tesla, o meglio la “Tesla Motors Inc.” è un’azienda automobilistica californiana.
Fondata nel 2003, ha come obiettivo la creazione di automobili elettriche contraddistinte da alte prestazioni ed orientate al mercato di massa. Per portare a termine la propria missione, la ditta negli anni è cresciuta in organico, assumendo un gran numero di esperti di informatica e sistemi di calcolo, nonché di ingegneri elettrici ed elettronici.

Nel panorama delle auto elettriche, Tesla si è distinta subito per la capacità di concepire e realizzare modelli caratterizzati da alte prestazioni ed elevata autonomia.
Il primo modello prodotto, la Tesla Roadster, aveva un’autonomia di 340 km, raggiungeva i 201 km/h con un’accelerazione che le consentiva di passare da 0 a 100 km/h in 3,7 s. La produzione di tale modello, il cui prototipo fu presentato al pubblico nel luglio del 2006, è terminata nel 2012.

Tesla ha attualmente in produzione il modello denominato S.
Si tratta di una berlina a trazione integrale, dalla presenza dell'”auto pilot”, ovvero il dispositivo che permette all’autovettura, tra le altre cose, di rimanere nella propria corsia, di cambiarla in caso di inserimento della freccia e di regolare la velocità grazie al cruise control attivo adattato al traffico.

Tesla ha di recente ultimato lo sviluppo di un nuovo modello, denominato Model X, già prenotabile ma di fatto disponibile a partire dalla fine del 2016.
Si tratta di un SUV che promette le seguenti prestazioni massime (stimate): 470 km di autonomia, 250 km/h di velocità massima, accelerazione massima che consentirà di passare da 0 a 100 km/h in 3,4 s.
Il prezzo finale è un mistero, destinato ad essere svelato a breve.

Tra le innovazioni di Tesla è da annoverare la scelta di mettere la sua tecnologia a disposizione di tutti, alla stregua di un software “open source”. In pratica, Tesla fornirà liberamente le chiavi d’accesso alle proprie tecnologie ed ai propri brevetti a chiunque si impegni a evitare, nei confronti dell’azienda, azioni legali legate alla proprietà intellettuale.

Immagini: Depositphotos

MOTORI Tesla: l’ auto elettrica sportiva