Nasce Telepass Pay: servirà per pagare benzina, multe e bollo auto

Non solo pedaggio, con il nuovo servizio Telepass Pay si può pagare anche bollo auto, multe, taxi, parcheggi e altro.

Novità dal mese di luglio per gli 8 milioni di possessori di Telepass che non servirà solo a pagare i pedaggi autostradali.

Nasce infatti Telepass Pay, un circuito di pagamento che consentirà i pagamento del carburante dentro e fuori l’autostrada, il bollo auto, le multe, parcheggio sulle strisce blu, taxi, trasporto pubblico e car sharing.

Chi è già cliente Telepass, aderendo alla nuova offerta Telepass Pay, potrà pagare già il carburante in ben 160 aere di servizio autostradali. Aggiungendo, poi, al sistema l’App Pyng si potrà pagare anche tutto il resto sopra elencato a partire dal prossimo ottobre.

Un’altra novità, prevista dalle Autostrade per l’estate 2017, è la campagna “Prezzo ok”, per chi decide di fare il pieno in aree di servizio, che aderiscono all’iniziativa in self service di avere prezzi in linea con quelli praticati dagli impianti assimilabili sulla rete al di fuori dell’autostrada.

MOTORI Nasce Telepass Pay: servirà per pagare benzina, multe e bollo au...