Le regole per il trasporto di animali domestici

Scopriamo insieme le regole per il trasporto degli animali domestici, per viaggiare sereni e sicuri con il nostro peloso

Rispettare le regole per il trasporto di animali domestici è necessario per evitare di incorrere in multe e sanzioni. Per viaggiare in auto con gli animali domestici, l’art 169 del codice della strada in Italia permette di portare un cane o un gatto, o più animali, nell’apposita gabbia oppure nel vano posteriore separato da un divisorio. In caso di violazione di tali regole, la sanzione che può essere applicata va da € 68,5 a € 275,10, più 1 punto tolto dalla patente di guida. Per viaggiare in aereo, invece, bisogna attenersi alle regole delle varie compagnie, che differiscono l’una dall’altra. In genere, però, tutte le compagnie permettono di viaggiare mettendo accanto a sé animali di piccola taglia, custoditi in appositi trasportini che siano dotati di fondo impermeabile.

Le regole per il trasporto di animali domestici: regole per il treno

Anche in treno sono ammessi animali domestici di taglia piccola, sistemati sempre negli appositi trasportini. Se volete viaggiare con animali di grossa taglia, è possibile farlo solo in seconda classe e con biglietto ridotto del 50 per cento. Gli animali vanno però tenuti a guinzaglio e con museruola. Invece, per quanto riguarda i treni locali, il costo del biglietto per cani e gatti è di solo 1 euro e sono anche obbligatori guinzaglio e museruola. Anche sugli Eurostar Italia possono viaggiare animali di piccola taglia, a patto che siano messi sempre negli appositi trasportini, che vanno comunque collocati negli spazi indicati dal personale.

Le regole per il trasporto di animali domestici: regole per navi e traghetti

Per il trasporto in nave è obbligatorio il guinzaglio per gli animali di piccola taglia e il trasportino per i cani di taglia grande. Anche sui traghetti i cani devono avere guinzaglio e museruola, mentre i gatti devono essere custoditi nel trasportino. I cani di piccola taglia possono stare in cabina coi padroni, mentre quelli di taglia media o grande vanno sistemati nei canili di bordo posti sul ponte.

MOTORI Le regole per il trasporto di animali domestici