Quanto costa infrangere la legge in giro per l’Europa? Tutte le casistiche

Le infrazioni variano da paese a paese anche in Europa: ecco tutte le casistiche da conoscere per non incorrere in aspre sanzioni

Quando si viaggia in Europa è molto importante fare attenzioni alle leggi vigenti: non c’è cosa più facile infatti che violare il codice senza rendersene conto. Questo accade perché le leggi variano da paese a paese anche all’interno dei confini europei e in alcuni casi certi comportamenti sono considerati più o meno gravi, mentre in altri non sono proprio multati. Per evitare di incorrere in spiacevoli situazioni quindi è fondamentale conoscere almeno le leggi di base dei principali paesi europei con le diverse casistiche: Cuponation ha analizzato le sanzioni previste ed ecco stilate alcune statistiche.

Partendo dalla guida di un motociclo senza casco, il costo della sanzione varia a seconda del paese, mentre in altri addirittura non è considerato un reato. In Italia il costo della multa è di circa 81 euro: il paese più severo però è la Danimarca il cui costo è di 202 euro, mentre il più tollerante è la Germania con una multa pari a soli 15 euro. In alcuni paesi è addirittura vietato consumare alcolici in luoghi pubblici e gli italiani rischiano di incorrere in numerose infrazioni in questo campo perché invece sul territorio nazionale è permesso. Il paese meno tollerante in questo caso è la Spagna con multe pari a 600 euro, mentre in Francia, in Austria, in Germania e in Svizzera è consentito. L’Italia invece si conferma il paese meno tollerante in Europa per quanto riguarda l’orinazione in pubblico, con multe che si aggirano tra i 5000 e i 10.000 euro. Al contrario la Finlandia eroga multe solo fino a 40 euro e paesi come l’Olanda, la Svizzera, la Danimarca, la Svezia, la Francia e l’Austria hanno sanzioni che si aggirano tra gli 80 e i 300 euro.

Il possesso di alcolici da parte di minori è consentito in gran parte dei paesi europei, compresa l’Italia, ad eccezione della Finlandia e dell’Olanda, i quali applicano una multa rispettivamente di 40 e 99 euro. In Italia siamo abituati a non prendere i semafori pedonali troppo alla lettera, così se si attraversa a piedi con il rosso non verrà applicata nessuna sanzione, ma se si fa la stessa cosa in Finlandia, in Olanda, in Svizzera, in Danimarca, in Germania, in Francia e in Spagna si applicano multe anche molto salate!

Tutti i paesi multano chi guida senza cintura e in questo caso la più severa è l’Italia con multe fino a 323 euro, mentre la Germania applica solo una piccola sanzione di 30 euro. Infine, un altro comportamento molto discusso è la fruizione di sesso a pagamento, in alcuni paesi infatti è consentita, in altri si applicano multe, in altri ancora si rischia addirittura la galera. Questo comportamento è permesso in Olanda, Svizzera, Danimarca e Germania, mentre in Autria e in Svezia chi acquista rischia la galera.

 

MOTORI Quanto costa infrangere la legge in giro per l’Europa? Tutte le&...