Quante calorie si consumano guidando la macchina o la moto?

Quante calorie si consumano alla guida di un'auto o una moto? Non c'è un valore unico, dipende da tantissime variabili, ma si può stimare un valore

Certo che guidare una moto o una macchina non comporta un consumo di calorie pari all’andare a piedi o in bicicletta. Detto questo, però, sappiate che non è vero che muoversi a bordo di un mezzo a motore non permetta al nostro organismo di bruciare comunque qualche caloria. È vero che moto e auto oggi sono dotate di tantissimi comfort, e guidare è diventato un vero piacere, in certi momenti anche rilassante, ma ciò non toglie che il nostro organismo consumi comunque delle calorie.

Se poi capita che lungo il percorso si verifichino dei contrattempi, come il dover cambiare una gomma, allora il conto aumenta decisamente. C’è comunque da dire che non esiste un consumo specifico valido per tutti. Le variabili sono tantissime. Innanzitutto il peso del soggetto alla guida di un’auto o di una moto, il suo stato di salute, la durata del viaggio, solo per citarne alcune. Si può però fare una stima di massima di quanto si possa consumare alla guida.

È stato infatti studiato un algoritmo in grado di calcolare in media il consumo di calorie in base al peso e alla durata di un determinato esercizio quotidiano. Parliamo ora di guida dell’automobile. Prendiamo in esame un uomo dalla corporatura media di 80 kg e consideriamo che nel corso di una giornata passi almeno un’ora al volante. Mediamente quest’uomo brucerà circa 72 calorie soltanto guidando la sua automobile. Facciamo ora l’esempio di una donna. Qui, purtroppo, la situazione è meno vantaggiosa per il metabolismo. Se prendiamo una donna dal peso di 55 kg e la facciamo guidare per un’ora intera, il suo consumo giornaliero di calorie sarà di 50.

Sempre un uomo di 80 kg di peso che guida per un’ora al giorno la moto consumerà alla fine 144 calorie. Se in sella ci sale una donna dal peso di 55 chili, invece, il suo consumo calorico raggiungerà le 99 calorie. Valori certamente non elevati, ma che confermano che il nostro organismo consuma energie in ogni momento della giornata, anche quando pensiamo di essere a riposo. Per avere una guida sicura è quindi consigliabile evitare di fare viaggi troppo lunghi in auto o moto e di prendersi ogni tanto delle pause durante il percorso da effettuare.

MOTORI Quante calorie si consumano guidando la macchina o la moto?