Cosa fare se hai un guasto in autostrada

Se l'auto è in panne in autostrada la prima cosa da fare è mantenere la calma, non restare lungo la carreggiata e cercare aiuto in una piazzola di sosta

L’auto in panne in autostrada può rappresentare un vero problema. Cosa fare se ci si dovesse trovare in una situazione di questo genere? Ecco una serie di consigli utili che possono servire per non perdere tempo e, soprattutto, a non esporsi a rischi inutili. Se infatti l’auto si ferma durante un tragitto in autostrada, anche la reazione emotiva non si deve sottovalutare. Se si agisce in preda all’ansia o alla rabbia si corre il rischio di adottare comportamenti pericolosi e inutili. Quindi il primo consiglio è quello di mantenere la calma e di valutare correttamente la situazione.

L’errore che non si deve assolutamente commettere è quello di restare fermo lungo la carreggiata. Con il traffico che sfreccia veloce, il rischio che un banale incidente si trasformi in una tragedia è meglio evitarlo. La prima cosa da fare è quindi quella di raggiungere, se possibile, un autogrill, oppure una piazzola di sosta. La cosa importante è comunque togliersi dal traffico e posizionarsi almeno nella corsia d’emergenza in modo da ridurre il pericolo.

Una volta raggiunta una zona sicura indossate il giubbotto catarifrangente e cercate di capire il motivo per cui la vostra auto si trova in panne in autostrada. Se il problema non potete risolverlo facilmente, allora è necessario chiedere aiuto. Se avete a disposizione un telefono cellulare non c’è problema: potete chiamare il soccorso stradale o l’ACI al numero 803 116. Gli automobilisti stranieri possono contattare il numero verde 800 116 800. Altrimenti potete raggiungere la colonnina d’emergenza più vicina e inviare la richiesta d’aiuto e segnalando la posizione in cui si trova l’auto.

Per chi è socio dell’ACI, è prevista un servizio d’assistenza gratuito che può prevedere il soccorso stradale, l’auto sostitutiva, il rimborso di taxi ed eventualmente anche l’hotel a seconda di quanto stipulato nella tessera associativa. Verificate anche se la vostra assicurazione sulla macchina prevede assistenza in caso di auto in panne lungo l’autostrada. Considerate infine che il costo di un carro attrezzi non è facilmente calcolabile e dipende dal tragitto che viene percorso. Difficilmente, però, la spesa scende sotto i 150 euro per un intervento d’emergenza in autostrada. Una volta risolta la questione burocratica attendete l’arrivo del mezzo di soccorso in un luogo sicuro: ricordate che in autostrada il rischio è sempre dietro l’angolo.

MOTORI Cosa fare se hai un guasto in autostrada