Controllare il livello dell’olio del motore

Il livello dell'olio motore riveste un ruolo fondamentale nel funzionamento perfetto dell'auto. Vediamo come effettuare i controlli ed intervenire in caso di necessità

Il livello dell’olio motore deve essere sempre alla pressione corretta. In caso di anomalie vedremo accendersi sul cruscotto una spia di colore rosso con un oliatore ed una goccia disegnati. La spia si illumina in automatico al momento dell’accensione del motore e dovrebbe spegnersi dopo pochi secondi. Se questo non avviene, oppure se si accende mentre stiamo viaggiando, potrebbe segnalare una anomalia nel motore. In questo caso evitare assolutamente di proseguire la marcia, per non rischiare seri danni all’impianto.

Una corretta manutenzione periodica che comprenda anche il controllo dell’ olio motore permetterà di affrontare sempre più serenamente ogni viaggio o spostamento in auto. Per effettuare il controllo sarà sufficiente portare la vettura in un terreno pianeggiante e poi spegnere il motore. Quando il motore risulterà ormai freddo, aprire il cofano e prelevare l’asta di livello, che è generalmente posta sopra il blocco motore. Ricordatevi di indossare prima un paio di guanti. Con uno straccio pulite l’asta prima di reinserirla nel suo alloggio originario.

Lasciatela in quella posizione per pochi secondi, poi estraetela di nuovo. Noterete il punto in cui la parte lubrificata prende il posto di quella asciutta. Questo livello dovrà essere compreso tra il limite minimo e massimo segnato nell’asticella, per garantirvi di poter viaggiare in totale sicurezza. Se il livello dell’olio dovesse risultare oltre il limite massimo dovrete provvedere a toglierne una parte, per evitare problemi di tenuta e conseguente fuoriuscita del liquido. Se invece il livello dovesse risultare al di sotto del limite minimo occorrerà provvedere ad un rabbocco, per evitare danni talvolta anche irreversibili al motore.

In questo caso recatevi prima possibile presso un’officina oppure un centro specializzato, e acquistate una confezione di olio motore del tipo utilizzato dalla vostra auto. Una volta ripristinati i valori normali potrete tornare a viaggiare in assoluta tranquillità. Ricordatevi che nel libretto di istruzioni della vostra auto potrete trovare anche il periodo di tempo dopo il quale sarebbe consigliabile effettuare un cambio totale dell’olio motore, e ricordatevi sempre di smaltire l’olio usato solo nei centri di raccolta.

MOTORI Controllare il livello dell’olio del motore