Come pagare il pedaggio dell’autostrada in Austria

Vignetta Austria: dove acquistare, quanto costa e chi deve mostrare il contrassegno necessario per circolare sulla rete autostradale austriaca? Cerchiamo di dare una risposta a tutte queste domande

Se oltrepassate il confine con la vostra auto dovete sapere che la vignetta è fondamentale per guidare in Austria ed evitare sanzioni pecuniarie. Nello specifico si tratta di un contrassegno prepagato che vi consente di viaggiare lungo la rete autostradale senza ulteriori costi (molto simile al contrassegno per il pedaggio dell’autostrada in Svizzera) e riguarda tutti i veicoli con una massa inferiore ai 35 quintali. Al contrario i mezzi che superano questo limite devono montare un apposito dispositivo che calcola automaticamente il pedaggio in base al tipo di veicolo e ai chilometri percorsi. Ad ogni modo nelle prossime righe ci vogliamo concentrare sulla vignette che sono disponibili in 3 versioni: con durata di 10 giorni, bimestrale e annuale.

Il costo ovviamente varia a seconda della durata ed è di 8,80 € per quella da 10 giorni, di 25,70 € per quella bimestrale e di 87,50 € per quella annuale. Si tratta di un contrassegno che potete acquistare già prima della vostra partenza, magari rivolgendovi in uno degli automobile club più vicino a voi. In alternativa potete anche fermarvi in uno dei distributori di carburante prossimi al confine (la maggior parte di loro vendono vignette e sono segnalati nei cartelli autostradali). Una volta acquistato dovrete semplicemente incollarlo in uno degli angoli del parabrezza della vostra auto, ma fate attenzione che non vi dia fastidio durante la guida e che sia facilmente visibile dall’esterno. Considerate poi che la parte inferiore della vignetta non dovrà essere incollata ma andrà semplicemente conservarla e, in caso di controlli, le forze dell’ordine potrebbero chiedervi di mostrarla. Il rischio se non siete in regola con il pagamento dell’autostrada in Austria, è di incorrere in delle sanzioni che possono essere comprese tra i 300 € e i 3.000 €.

Ad ogni modo esistono delle eccezioni, come ad esempio il tratto Brennero-Innsbruck sud che può essere percorso senza vignetta ma con un semplice biglietto dove il pedaggio si paga al casello di ingresso. Inoltre, alcuni tunnel richiedono il pagamento con carte o contanti anche se siete in possesso del contrassegno, mentre alcuni tratti autostradali sono esclusi completamente dal pedaggio. Se volete conoscere in dettaglio le zone soggette a queste eccezioni potete visitare il sito ufficiale ACI, se però state per affrontare il vostro viaggio con un carrello appendice o un camper vi è sufficiente sapere che solo la vostra auto ha bisogno della vignetta. Ora che sapete tutto quello di cui avete bisogno, non vi resta che salire sulla vostra auto e preoccuparvi solo di godervi il viaggio.

MOTORI Come pagare il pedaggio dell’autostrada in Austria