Come duplicare un telecomando per cancelli in 5 step

E' molto facile smarrire il telecomando del proprio cancello e per questo motivo c'è il telecomando universale, che può essere facilmente duplicato, con una procedura non difficile.

Il telecomando per i cancelli automatici è molto facile da clonare, perché a differenza di quello per la tv, non esiste un codice specifico da inserire. Di solito, quasi tutti i cancelli elettrici usano telecomandi da 433 Mhz, ma per essere sicuri si può verificare la frequenza di quello originale, che di solito è scritta dietro o all’interno dello stesso, per poi acquistare il telecomando universale. Se non c’è la frequenza, allora bisogna usare un frequenzimetro per determinarla.

Il frequenzimetro per radiocomandi è uno strumento che si acquista in un negozio di elettronica o in ferramenta. Per determinare la frequenza del cancello elettrico, basta accendere il frequenzimetro, avvicinarlo al telecomando originale e sul display
apparirà la frequenza del cancello. Una volta conosciuta la frequenza si dovrà acquistare un telecomando universale, sempre in ferramenta o in un negozio di elettronica.

E’ importante sapere, che il telecomando universale deve avere la stessa frequenza del cancello elettrico, altrimenti non si può fare la duplicazione.
A questo punto, dobbiamo mettere il telecomando programmabile in modalità di apprendimento, lo dobbiamo avvicinare a quello originale e premere i due tasti, quello superiore e quello inferiore, che sono poi quelli di apertura e chiusura del cancello, finché dopo un po’ non lampeggia.

Quando il telecomando
comincerà a lampeggiare, dobbiamo lasciare il tasto inferiore e tenere premuto quello superiore del telecomando universale, che è pronto per memorizzare il tasto superiore. Avviciniamo poi, il telecomando originale a quello universale, schiacciamo il tasto di apertura e quando la luce lampeggerà di nuovo vorrà dire che è stato memorizzato il tasto superiore.

Per duplicare il tasto di chiusura del telecomando universale, basta seguire la stessa procedura, ricordandosi però di lasciare il tasto di apertura quando lampeggia e tenere premuto quello di chiusura
del telecomando originale finché la luce non lampeggerà di nuovo. Per verificare se il telecomando funziona, basta provare ad aprire e chiudere il cancello.

Immagini: Depositphotos

MOTORI Come duplicare un telecomando per cancelli in 5 step