Cambiare l’assicurazione dell’auto e risparmiare

Basta poco per cambiare la propria assicurazione e risparmiare

Cambiare la compagnia di assicurazione della propria auto è diventata un’operazione piuttosto semplice e meno complicata di quanto si possa immaginare. E’ facile fare dei preventivi online e scoprire di poter risparmiare qualche centinaio di euro l’anno con pochi clic.

Dopo la cancellazione del  ‘tacito rinnovo’ , dal 1 luglio 2015 è  entrato in vigore il cosiddetto attestato di rischio elettronico in sostituzione di quello cartaceo, un ulteriore step verso la completa dematerializzazione dei documenti assicurativi che sarà poi ultimata il prossimo 18 ottobre con l’introduzione del tagliando elettronico.

La procedura che regola l’entrata in vigore dell’attestato di rischio elettronico è piuttosto semplice ed è quasi completamente a carico delle società d’assicurazione, per cui i clienti non devono fare altro che attendere comunicazioni da parte delle rispettive compagnie sui passi da seguire per accertarsi di aver ricevuto il documento digitale.

DA SAPERE: le compagnie assicurative avranno accesso diretto alle informazioni contenute nel nuovo attestato di rischio elettronico. Il documento sarà infatti depositato in una banca dati condivisa, controllata dall’IVASS e alimentata dalle stesse società assicurative. Quindi chi decide di cambiare assicurazione non dovrà più inviare l’attestato di rischio alla nuova compagnia, ma sarà quest’ultima a prelevarlo direttamente attraverso la banca dati.

 

MOTORI Cambiare l’assicurazione dell’auto e risparmiare