Auto in panne: come trainarla in 5 step

Trainare un'auto in panne non è un'operazione difficile, ma spesso molti non sanno che ci sono delle regole da seguire

Per trainare un’auto in panne bisogna seguire delle semplici regole del Codice della Strada, contenute nell’articolo 165, per non incorrere in sanzioni pecuniarie che vanno dai 70 ai 300 euro. Bisogna, prima di tutto, sapere che un’auto va trainata quando c’è un guasto meccanico o elettrico e quando è in avaria, cioè che la macchina deve avere un danno che non gli permette di camminare.

Il Codice della Strada ci dice anche che, per trainare un’auto c’è bisogno di utilizzare un cavo spesso, una catena, o una corda elastica per attutire le sollecitazioni date dalle accelerate o dalle frenate durante il traino. Inoltre, è obbligatorio accendere le quattro frecce all’auto da rimorchiare, in caso di guasto all’impianto elettrico servirà il pannello quadrato a strisce retroriflettente.

Per trainare l’auto bisogna non intralciare il traffico, evitare manovre brusche, ricordandosi che il conducente dell’ auto che state trainando deve fare le stesse manovre. Sarà quindi opportuno dargli il tempo di capire che cosa si sta facendo, anticipando le frenate, decelerando piano, mantenendo la distanza di sicurezza e tenendo una tensione costante della fune.

E’ bene anche specificare che per il Codice della Strada si può trainare un’auto in panne se questa si trova su una strada urbana o provinciale. Nelle strade extraurbane, sulla tangenziale o l’autostrada questo non è possibile e bisogna chiamare il carroattrezzi del soccorso stradale. Però è opportuno sapere che non c’è nessuna norma che vieta il traino di un’auto in panne per mezzo di un’altro autoveicolo.

Bisogna anche ricordare che per trainare un’auto in panne il soccorso stradale con il carroattrezzi si fa pagare, mentre quello con l’aiuto di una macchina di un nostro amico è gratuito. Si tenga presente, però, che non si può essere trainati da più di una macchina e che dobbiamo seguire per bene tutte le regole del Codice della Strada, perché comunque le violazioni di queste regole sul traino, oltre ad avere una sanzione pecuniaria, ci portano via anche i punti sulla patente.

Immagini: Depositphotos

MOTORI Auto in panne: come trainarla in 5 step