Assicurazioni per animali in auto: quanto costano?

Scopriamo insieme le assicurazione per animali in auto, quanto costano, quali sono le garanzie e quali i motivi per stipularne una

L’assicurazione per gli animali in auto è utile per diversi motivi. Prima di tutto, serve per tutelarsi dal rischio civile di danni a terzi, in quanto sono davvero molte le situazioni in cui ci si potrebbe ritrovare a risarcire i danni causati dai nostri amici a quattro zampe. Talvolta, può accadere che i nostri pelosi vadano a finire contro qualcuno, causando delle cadute rovinose, la rottura di oggetti preziosi, o addirittura che possano anche causare incidenti mentre corrono per strada, e il loro comportamento irrequieto può perfino confondere il conducente.

Assicurazioni per animali in auto: varia per garanzie e tipo di animale

Le assicurazioni per animali in auto sono disponibili sul mercato in diverse soluzioni, e il prezzo varia a seconda della compagnia e delle caratteristiche richieste. Le garanzie variano anche a seconda del tipo di animale da assicurare. Le garanzie previste possono consistere in: polizzea per danni arrecati a terzi, che copre i danni causati dal proprio animale domestico a persone o a cose di terzi; polizza di tutela legale, che copre tutte le controversie legate ai sinistri stradali in cui entra in concorso l’animale.

Assicurazioni per animali in auto: consigliabile per evitare di subire le conseguenze di incidenti

Il costo di un’assicurazione che copra i rischi causati dagli animali in auto varia dai 100 ai 200 euro l’anno. Il prezzo, in ogni caso, varia a seconda della tipologia di animale e, nel caso dei cani, differisce a seconda della razza, della loro età e della zona di residenza. Se si tratta di un’assicurazione che deve tutelare i rischi di un cane di razza pericolosa, il costo può oscillare anche del 20/30 % in più. In ogni caso, sottoscrivere una copertura assicurativa è sempre consigliabile, per evitare di pagare di tasca propria eventuali danni causati dagli animali, che possono essere anche molto onerosi.

MOTORI Assicurazioni per animali in auto: quanto costano?