Animali in vacanza: i problemi che possono riscontrare in macchina

Viaggiare con gli animali in macchina può essere la soluzione migliore ma vi sono degli accorgimenti da prendere per evitare che il nostro peloso possa soffrire

Andare con gli animali in vacanza può essere una delle esperienze più belle mai fatte nella vita, ma anche una delle peggiori, tutto dipende dal riuscire a organizzarsi in modo tale da evitare problemi e situazioni particolarmente stressanti. Gli animali in vacanza possono divertirsi tanto quanto noi, ma il momento peggiore per loro e per i padroni è la partenza. Qualsiasi mezzo si scelga per andare in vacanza, sicuramente non sarà facile, perché per tutti gli animali il movimento non volontario può essere avvertito come una situazione di pericolo ,e se non si è bravi a gestire il momento, può diventare anche molto pericoloso per loro e non solo.

Animali in vacanza ecco cosa può succedere

Se non si è bravi ad organizzarsi e non si conosce bene il proprio peloso, portare gli animali in vacanza in macchina non è semplice. Il viaggio deve essere affrontato in totale sicurezza, perché si possono creare situazioni di pericolo in cui l’animale può avere paura e diventare aggressivo. Per cui, la regola principale è quella di far viaggiare il proprio cucciolo dentro una gabbietta o un trasportino: molti di voi sicuramente si rifiuteranno di farlo, ma nel momento in cui il cucciolo si lascia prendere dal panico o dalla paura, può essere causa di incidenti. Dentro il trasportino, l’animale potrebbe diventare nervoso e istintivamente vorreste aprirgli la gabbietta, niente di più sbagliato! Perché in quel momento il suo primo tentativo sarà quello di scappare. Per rassicurarlo, dategli tutto l’affetto possibile e successivamente, una volta calmo, fatelo scendere dalla macchina sotto il vostro stretto controllo.

Animali in vacanza e nausea

Prima di un viaggio in auto, sia per portare gli animali in vacanza sia per bevi tragitti, ricordatevi di non farli mangiare, perché il movimento della macchina crea difficoltà digestive e a quel punto l’animale inizierebbe ad avere nausea e successivamente vomito. L’unica cosa che non deve mancargli è l’acqua.

MOTORI Animali in vacanza: i problemi che possono riscontrare in macchin...