Oslo: prima città senza automobili entro il 2019

Dal 2019 ci sarà una capitale europea senza auto. Si tratta di Oslo, capitale della Norvegia, che ha deciso di intraprendere una forte politica di riduzione della circolazione delle auto.

Dopo l’accordo tra i principali partiti politici per impedire la vendita delle vetture a benzina e gasolio entro il 2025, l’amministrazione comunale di Oslo ha indetto una nuova crociata contro le quattro ruote.

Elettriche, ibride o alimentate mediante carburanti fossili non importa: entro tre anni tutte le vetture dovranno dire addio al centro di Oslo. Il piano prevede la realizzazione di almeno 60 chilometri di piste ciclabili, incentivi all’acquisto di biciclette elettriche e un massiccio investimento nel trasporto pubblico.

Bus e tram continueranno a servire il centro. Si troveranno accordi e soluzioni ad hoc per le auto che trasportano disabili e per i veicoli che devono consegnare merci.

Secondo il magazine The Nordic Page verranno rimossi anche i parcheggi. L’eliminazione degli stalli per la sosta, fatta eccezione per i posti riservati ai disabili, dovrebbe partire già dalla prossima primavera.

Oslo ha circa 600mila abitanti e 350mila auto in circolazione; nell’area interna alla circonvallazione lavorano quasi 90mila persone, ma i residenti sono poco più di mille.

MOTORI Oslo: prima città senza automobili entro il 2019