Commute-Case, lo scooter elettrico che diventa una valigetta. Foto

Il mezzo a due ruote prodotto dalla Green Energy Motors dell'Illinois

 Intrigante novità dall’Illinois, stato americano dove ha sede la Green Energy Motors: l’azienda statunitense ha infatti brevettato un mezzo di trasporto “portabile” per muoversi in città.
 
Si tratta di “Commute-Case”, uno scooter elettrico trasformabile in una valigetta: peso di 12 chili, misure di 45 cm di lunghezza, 33 di larghezza e 10 di altezza. Prezzo? Circa 6mila dollari.
 
La valigetta, che lascia spazi per portatile, tablet, telefoni, agende o documenti, si trasforma in bicicletta in un tempo tra i 3 e i 5 secondi, può spostare pesi fino a 124 chili e ha un’autonomia di 40 chilometri
 
Disponibile in 8 diversi colori, dal verde all’argento e oro, la valigetta può anche trasformarsi in una sorta di trolley per evitare di portare a braccio un peso comunque superiore ai dieci chili.
 
Secondo le intenzioni dell’azienda, lo scooter può essere utilizato sia per coprire distanza comunque non percorribili comodamente a piedi che come integrazione dei mezzi pubblici, risolvendo in ogni caso il problema dl parcheggio e dell’inquinamento.
MOTORI Commute-Case, lo scooter elettrico che diventa una valigetta. Fot...