Bike Virtue Pedalist: la mobilità urbana del futuro?

Un'azienda di San Diego lancia un mix di bici e auto elettrica

Sarà il Pedalist l’esempio di mobilità urbana del futuro? Si tratta del nuovo progetto creato da un’azienda di San Diego, la Virtue Bike ed è un mix tra bicicletta elettrica a otto rapporti, triciclo carrozzato e auto elettrica.

Largo 86 cm, pesante a vuoto tra i 68 e 91 kg (cui va sommato il peso del motore elettrico e delle batterie), il Pedalist ha una carrozzeria integrale in policarbonato, in modo da proteggere completamente gli occupanti, che posono essere fino a due, con tanto di aggiunta qualche piccolo oggetto.

Il motore elettrico è da 750 Watt con una’autonomia 100% elettrica fino a 80 chilometri – aumentabile con l’aggiunta di altri moduli – e velocità massima di 32 km/h, limite statunitense per catalogare il Padalist nei mezzi a pedale, in modo da permetterle di circolare su strada come sulle piste ciclabili.

Il Pedalist ha un prezzo a partire da 3500 dollari, circa 3200 euro, escludendo però il costo del motore e delle batterie elettriche.

MOTORI Bike Virtue Pedalist: la mobilità urbana del futuro?