‘Evadono’ dall’asilo per comprarsi una Jaguar

Due bimbi protagonisti di un'evasione alquanto singolare da un asilo

Arriva dalla Russia una notizia che fa davvero sorridere.

Come due esperti ergastolani in cerca di una via di fuga, due bimbi di 5 anni, utilizzando semplici palette da spiaggia, hanno scavato per diversi giorni un buco sotto il recinto di una scuola materna a Magnitogorsk, nella regione degli Urali.

Una volta fuggiti si sono diretti ad un vicino autosalone per comprare una Jaguar.

Quella che sembra  una bufala, è una notizia che è stata confermata dal ministero dell’Interno di Chelyabinsk: “Non abbiamo ancora i dettagli, ma possiamo confermare il fatto”, ha dichiarato un portavoce.

I bimbi sarebbero fuggiti percorrendo a piedi due chilometri per raggiungere il concessionario dove sapevano che si vendevano le prestigiose auto.

Per la strada hanno incontrato un’automobilista, la quale ha chiesto loro cosa stessero facendo da soli per strada. Alla loro ammissione, li ha caricati in auto e li ha portati alla polizia.

MOTORI ‘Evadono’ dall’asilo per comprarsi una Jaguar