Dieci auto da sogno

Appassionato di automobili? Ecco la classifica di alcune tra le più belle macchine che potresti comprare

Siete appassionati di automobili? Ecco le dieci auto consigliate (per molti “dei sogni”) che possono fare al caso vostro. Non importa quanti anni avete o in che luogo vi trovate, queste auto da sogno rimarranno sempre un’utopia per i più. La classifica rivela, tuttavia, alcune sorprese.La Jaguar FT Type occupa il primo posto, disegnata da Ian Callum, una vera pantera della strada dalle linee pulite, semplici e nette, come un giaguaro che raccoglie le forze prima di spiccare il balzo.

Medaglia d’argento per la Pagani Huayra , che ha alle spalle una mente tutta italiana come quella di Pagani; è probabilmente una delle vetture più aerodinamiche che siano state mai progettato, con un design specificamente volto a raggiungere le più alte velocità nel minor tempo possibile e con il minor attrito. Medaglia di bronzo, invece, per la Aston Martin Vanquish progettata da Marek Reichman, una rivisitazione in chiave moderna del grande classico guidato anche da James Bond. Sorprendente quarto posto per la Ferrari La Ferrari, veicolo fantascientifico che sembra uscito direttamente da un film futuristico ma che in realtà coniuga in sé tutti gli elementi che in una vettura uscita dalle scuderie di Maranello non possono di certo mancare.

Al quinto posto, Business Insider consiglia la Lamborghini Aventador: il veicolo ha un assetto molto ribassato sul davanti e molto rialzato dietro, come a forma di goccia di pioggia, tutto proiettato ad una forte tenuta di strada. Solo sesta la BMW i8 , che ha il pregio di somigliare a una coupé da città ma nasconde un’anima sportiva e raffinata, soprattutto grazie alle portiere futuristiche con apertura verso l’alto. Non poteva certo mancare in classifica una Maserati, ma sorprende ritrovarla solo settima. La Gran Turismo disegnata da Pininfarina ha una linea che non passa mai di moda, un grande classico per chi vuole disporre di un veicolo sobrio ed elegante ma allo stesso tempo dotato di uno stile intramontabile, pulito ed adatto a chiunque voglia mettersi al suo volante.

Ottava classificata la Peugeot RCZ, un coupé sportivo ma adatto a tutte le occasioni che ha spopolato sul territorio statunitense fin dal suo rilascio sette anni fa, vincitore del premio Coupé dell’Anno nel 2010. Al nono posto vediamo figurare la Chevrolet Corvette Stingray, che riesce a non tradire un design che ha più di sessant’anni riportandolo alla luce e dando ad esso nuovo smalto grazie alla coniugazione con un assetto sportivo e sfuggente. Decima e ultima classificata è la Volkswagen Scirocco , basata sulle linee della GT ma con un cofano fortemente angolato che permette una maggiore aerodinamicità e una prospettiva più ampia.

MOTORI Dieci auto da sogno