Zenos E10, peso piuma e tanta sportività a cielo aperto. Foto

Debutterà in occasione del NEC di Birmingham il prossimo 9 gennaio, ma ci sono i primi teaser

Il mercato dell’auto sta evolvendo, e con esso anche quello modelli sportivi: se gli anni scorsi abbiamo assistito ad avvincenti progetti che poi sono riusciti a prender vita, oggi questa situazione sembra sia all’ordine del giorno.

L’esempio calzante è la Zenos E10, vettura ultraleggera che debutterà in occasione del NEC di Birmingham il prossimo 9 gennaio.

Le immagini ufficiali non sono ancora state divulgate, ma quello che mostrano i primi teaser sono linee spigolose e un “fare da dura”.

Una storia già vista con la KTM X-Bow e con la Ariel Atom, entrambe spinte da piccoli motori che non faticano troppo grazie ai pesi-piuma e alle dotazioni di serie ridotte al minimo.

Qualcosa a cui punta anche la Zenos E10, che difatti monterà un potente 2 litri Ford disposto in posizione centrale in grado di erogare la bellezza di 200 CV.

Se a questo dato aggiungete la massa di 650 Kg vi accorgerete che stiamo parlando di una bomba ad orologeria, pronta ad esplodere ogni qual volta si preme a fondo sul pedale dell’acceleratore.

I primi dati parlano di uno 0-96 Km/h (0-60 mph) coperto in soli 5 secondi, mentre nessuna informazione è stata data per quanto riguarda la velocità massima, i consumi e lo 0-200 Km/h.

La carrozzeria è costituita unicamente da 18 pannelli che ricoprono la monoscocca in carbonio (abitacolo, due sottotelai in alluminio, protezioni antiurto e antiribaltamento), utile a garantire la necessaria rigidità strutturale e leggerezza.

I posti a sedere sono due, guidatore e passeggero, mentre per la questione bagagli è facile immaginare qualcosa come un cassetto portaoggetti, niente di più.

Ma sono solo supposizioni, è ovvio: certa è invece la data di apparizione al pubblico, ovvero il 9 gennaio.

La vettura sarà prodotta a partire dalla fine del 2014 con le prime consegne previste per il 2015, mentre a seguire è previsto un ampliamento della gamma con i modelli roadster (E11) e coupè (Granturismo E12).

(a cura di OmniAuto.it)


 

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Zenos E10, peso piuma e tanta sportività a cielo aperto. Foto