Volkswagen Passat BlueMotion Concept, decisamente risparmiosa. Foto

La versione USA con il motore 1.4 che può andare a 2 cilindri e che consuma come un'utilitaria

Ci sono concept car futuribili, e altre decisamente più concrete. Prendiamo ad esempio la Volkswagen Passat BlueMotion Concept che la casa tedesca propone per il Salone di Detroit di quest’anno. Osservandola da fuori, non è altro che una Passat berlina nella versione destinata al mercato USA, giusto con un colore blu piuttosto acceso, che viene riproposto anche nelle finiture interne. Se guardiamo la meccanica, non ci sono novità eclatanti: solo un utilizzo intelligente di quanto già disponibile in Vokswagen, anche in modelli già esistenti.

Lo scopo? Mostrare che senza il ricorso a tecnologie "estreme", e anche rinunciando ai diffusi sistemi ibridi, si possono ottenere buoni risparmi di carburante, che secondo i criteri americani sono qui stimati in 5,6 l/100 km nella guida autostradale. Un’anticipazione, insomma, di un modello che andrà ad arricchire la gamma BlueMotion per gli USA, una linea dedicata alle versioni più "verdi".

Vediamo quali sono gli accorgimenti adottati per consumare meno. Innanzi tutto, il motore 4 cilindri turbo a iniezione diretta di benzina della famiglia TSI adotta il sistema Active Cylinder Management: in pratica usa solo due cilindri quando gli altri due non sono necessari, ad esempio quando si va piano e non si ha bisogno di accelerare o di utilizzare tutta la potenza. In questo caso, automaticamente, i due cilindri "addormentati" si risvegliano e danno il loro contributo.

Poi c’è una particolare funzione, definita "coasting" o anche veleggiamento: se si rilascia l’acceleratore, l’auto scollega il motore dal cambio -che è il noto automatico a doppia frizione DSG– riducendo le parti in movimento e ogni possibile inerzia, e garantendo un ulteriore risparmio. Il tutto è combinato con il noto sistema start/stop, per lo spegnimento automatico del motore quando non serve, ad esempio in sosta. Insomma: anche una berlina media dall’impostazione tradizionale può essere in grado di garantire un buon risparmio di benzina: con i tempi che corrono, questo può essere sicuramente un buon vantaggio.

(a  cura di OmniAuto.it)
 


 

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Volkswagen Passat BlueMotion Concept, decisamente risparmiosa. Fo...