Toyota FCV Concept, l’auto che cambierà la storia. Foto

Il nuovo prototipo "pratico" della Toyota monta un sistema fuel cell più compatto e dai costi ridotti

La prossima tappa decisiva per il passaggio alla mobilità a idrogeno avverrà al Salone di Tokyo (20 novembre – 1 dicembre 2013) dove farà il suo debutto mondiale la Toyota FCV Concept.

Il puro esercizio di stile di questa vettura è stato pensato per un mondo che, lentamente e fra mille difficoltà, può convertirsi dall’economia del petrolio all’economia dell’idrogeno, visto che si tratta di un prototipo “pratico” a fuel cell, o celle a combustibile, che la Casa giapponese comincerà a vendere nel 2015.

Il fuel cell è un dispositivo elettrochimico che permette di ottenere elettricità direttamente dall’idrogeno e dall’ossigeno senza che avvenga alcun processo di combustione termica.

Il rendimento delle pile a combustibile può essere molto alto, ma reso più complicato da alcuni fenomeni come la catalisi e la resistenza interna; tutti ostacoli che la FCV Concept sembra aver superato attraverso le grandi prese d’aria del frontale funzionali al sistema di alimentazione fuel cell, mentre la fiancata è percorsa da una sorta di onda disposta su due livelli.

I punti salienti della Toyota FCV Concept sono un’autonomia di 500 km con un pieno di idrogeno e un tempo di rifornimento di circa tre minuti.

La Toyota FCV Concept è dotata di un motore elettrico che sviluppa circa 100 kW (136 CV), mentre il sistema a celle a combustibile ha una densità energetica di 3 kW/l, più che doppia rispetto ai veicoli sperimentali che utilizzano il Toyota FCHV-adv.

Sulla Toyota FCV Concept è installato anche un convertitore boost ad alta efficienza che aumentando il voltaggio ha permesso di ridurre le dimensioni del motore elettrico e il numero di pile a combustibile: questo equivale ad un sistema fuel cell più compatto e dai costi ridotti.

Per dare un’idea del potenziale di energia disponibile sulla FCV Concept la Toyota porta l’esempio della vettura con il pieno di idrogeno che da sola potrebbe fornire elettricità giornaliera sufficiente per una casa giapponese (10 kWh) per più di una settimana.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Toyota FCV Concept, l’auto che cambierà la storia. Foto