La versione speciale della Fiat 500

Disponibile solo in versione cabriolet e con carrozzeria bicolore, è la nuova versione “vintage" della Fiat 500

Il 4 luglio del 1957 a Torino vide la luce la Fiat 500. La “piccola grande vettura” emblema della motorizzazione di massa.

Cinquant’anni dopo, Fiat ha attinto da quel patrimonio entrato nell’immaginario collettivo per accelerare verso il futuro con la 500 del nuovo millennio, che nella prima parte del 2017 supererà il traguardo delle 2 milioni di vetture vendute.

Questa esclusiva serie limitata e numerata rende omaggio all’antesignana attraverso una caratterizzazione specifica e la rilettura contemporanea di alcuni stilemi che l’hanno resa famosa, come la plancia in vinile, il logo vintage sul musetto tra i baffi cromati, e su portellone e volante, oltre alla cromatura sul cofano anteriore.

Realizzata esclusivamente in versione cabrio, Fiat 500 serie speciale dedicata al 60esimo anniversario presenta un’inedita verniciatura bicolore dall’evocativo nome Dolcevita: Bianco Tristrato per il corpo della vettura, Avorio pastello per il cofano e i montanti.

La Fiat 500 anniversario è un regalo che 500 fa a chi la ama con una serie speciale ricca di contenuti esclusivi ad un prezzo accessibile a tutti.

Infatti la Fiat 500 anniversario partirà da un prezzo promozionale di lancio di 13.600 euro che possono ulteriormente ridursi di 1.000 euro in caso di adesione al finanziamento Menomille.

La Fiat 500 anniversario propone nuovi esclusivi colori Verde Riviera e Arancio Sicilia, interni dedicati, oltre ai loghi, le cromature e i mitici cerchi pieni da 16” dal design vintage.

 

MOTORI La versione speciale della Fiat 500