Salone di Francoforte: 65 auto nuove e 230mila mq di esposizione. Foto

Oltre alle belle ragazze ci sono tante novità, come la Ferrari 695 Speciale o la Alfa Romeo Giulietta restyling

Il Salone di Francoforte è l’evento automobilistico più importante d’Europa. Ogni due anni si ripete alternandosi con quello di Parigi e soltanto il Salone di Ginevra, in Svizzera, è comparabile per notorietà nel nostro Vecchio Continente. Nessun altro Salone però ha le dimensioni di Francoforte: qui sembra di essere in una città all’interno di un’altra città…

L’area espositiva è grande come 32 campi da calcio ovvero circa 230.000 metri quadrati. Sotto ai riflettori di tutto il mondo ci sono settanta anteprime mondiali e 65 novità. Il 10 e l’11 settembre sono le giornate riservate alla stampa, il pubblico invece può visitare il Salone di Francoforte dal 12 al 22 settembre 2013.

E’ dal 1951 che il Salone di Francoforte, noto in patria come IAA 2013 (Internationale Automobil-Ausstellung), regala emozioni. Questa è la 65esima edizione e tra le numerose auto presentate vanno citate la nuova Peugeot 308, la Porsche 911 Turbo, la nuova Mazda3, le BMW i3 e Serie 4, la Nissan Micra restyling e tantissime altre.

Opel anticipa il suo stile futuro con la Monza Concept, mentre Volkswagen inaugura l’era elettrica con la e-up!. L’eccellenza italiana è invece rappresentata dalla Ferrari 458 Scuderia, che solletica l’interesse di milioni di appassionati.

Poca invece l’aria di novità in casa Fiat, qui la protagonista è senza dubbio la Alfa Romeo Giulietta restyling e poi ci sono le Abarth 695 Edizione Maserati "Grigio Record" e 595 50° Anniversario. Il marchio Fiat porta invece a Francoforte la 500 elettrica che però al momento viene venduta solo negli Stati Uniti e poi la 500 0.9 TwinAir da 105 CV, con accanto la 500L Living e la Panda 4×4 Antartica. Continuate a seguirci per saperne di più.

(a cura di OmniAuto.it)

MOTORI Salone di Francoforte: 65 auto nuove e 230mila mq di esposizione. ...