Rolls-Royce: storia, curiosità, novità

Nasce nel 1906 la casa automobilistica britannica che farà epoca. Un'auto che è simbolo di eleganza e regalità, la Rolls-Royce

Nel lontano 1906 i soci fondatori, Chares Rolls e Henry Royce, mettono insieme le loro conoscenze, esperienze ed abilità per vedersi aprire le porte della Casa Reale. Nasce così il marchio che ha segnato la storia della Gran Bretagna e non solo, che ha conquistato il consenso delle critiche e degli esperti del settore automobilistico e che hanno attribuito alla Rolls-Royce il titolo di migliore vettura del Mondo. Esposta nelle varie manifestazioni di Salone dell’Auto è meta di appassionati veri di vetture d’epoca e non soltanto di escamotage truffaldini. Ormai è un oggetto cult della società moderna, simbolo di lusso, eleganza ma anche qualità, prestazione, meccanica e tecnologia.

I due soci fondatori concessionario di auto il primo, ingegnere il secondo realizzano una macchina che segna il passo coi tempi e subito arrivano in cima alle classifiche per le vendite. Rolls Royce diventa un marchio di prestigio ma la casa produttrice inizierà, con l’avvento della prima Guerra mondiale, a produrre motori per aerei, ampliando il mercato anche oltre Oceano, negli Stati Uniti d’America. Certo oggi esso non rientra tra i marchi più venduti al Mondo ma è anche vero che, certamente, queste vetture non sono classificabili auto commerciali, bensì auto di lusso.

La Rolls-Royce, negli anni produce auto aristocratiche della serie Phantom, Silver Wraith, Solver Cloud e la ormai cinquantenne Silver Shadow. Se consideriamo queste auto delle vetture di lusso, risulta sconvolgente che esse siano state prodotte in numeri esorbitanti di decine di migliaia di esemplari. Record eccezionale per la casa automobilistica, che nel 1980 viene acquistata dal gruppo Vickers. Nel 1998 La Rolls- Royce verrà nuovamente ceduta: a contendersi il marchio in una paradossale joint venture i due colossi Bmw e Volksawagen.

Oggi dopo una serie di cambiamenti e rimpalli tra le due case automobilistiche la Rolls-Royce è prodotta da Bmw nei modelli Ghost Series, Phanthom, Wraith. Già a pieno ritmo la produzione del nuovo suv Cullinan Rolls Royce, che prende il nome da un preziosissimo diamante, giusto per sottolineare la perfezione, l’eleganza, la ricercatezza, lo stile e l’elevato standard delle nuove produzioni. La Rolls Royce racchiude in se la storia, l’esperienza, il lavoro di oltre un secolo di impegno che fa di questa vettura un’auto che viene dal passato ma che costituisce il futuro.

Rolls-Royce: guarda il listino prezzi

Guarda tutte le schede auto, la storia e le curiosità di tutte le altre case automobilistiche consultando questo elenco alfabetico:

AbarthAlfa Romeo, Alpine, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cadillac, Chevrolet, Chrysler, Citroën, Dacia, Daihatsu, Dodge, DR, DS, Ferrari, Fiat, Fisker, Ford, Gonow, Great Wall, Honda, Hummer, Hyundai, Infiniti, Isuzu, Jaguar, Jeep, Kia, Lada, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Landwind, Lexus, Lotus, Mahindra, Martin Motors, Maserati, Maybach, MazdaMcLaren, Mercedes, MG, Mini, Mitsubishi, Morgan, Nissan, Opel, Pagani, Peugeot, Porsche, Qoros, Renault, Seat, Skoda, Smart, Ssangyong, Subaru, Suzuki, Tata, Tesla, Toyota, Volkswagen, Volvo.

Immagini: Depositphotos

MOTORI Rolls-Royce: storia, curiosità, novità