Opel Insigna Country Tourer, l’ammiraglia si rifà il look

Con una nuova carrozzeria rialzata in stile SUV in arrivo la nuova ammiraglia OPEL

Ha debuttato ufficialmente al salone dell’auto di Francoforte e oggi la nuova Opel Insigna Country Tourer è disponibile nelle concessionarie italiane con un listino che parte da 39.550 euro.

Due i propulsori diesel a disposizione: due litri da 170 cavalli a trazione anteriore, o 2.0 BiTurbo CDTI da 210 cavalli con cambio automatico 4×4.

Come per la sorella in versione classica la Opel Insignia Country Tourer è equipaggiata con le ultime tecnologie del marchio del lampo e sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida.

Le dotazioni di serie sono numerose e di alto livello tecnologico: dal portellone elettrico handsfree, per facilitare al massimo le operazioni di carico e scarico, all’Hill Start Assist, l’assistenza alla partenza in salita, passando per la telecamera anteriore Opel Eye con rilevamento pedoni e frenata automatica di emergenza in città, e il Lane Departure Warning, ovvero l’allerta in caso di involontario superamento dei limiti di carreggiata. Da segnalare, tra gli altri, anche il Lane Keep Assist, il sistema di mantenimento della corsia di marcia con correzione automatica dello sterzo; il Following Distance Indication (l’indicazione della distanza di sicurezza), l’High Beam Assist (assistenza abbaglianti e inserimento automatico degli anabbaglianti con riconoscimento gallerie) e i fari Intellilux a Led, il climatizzatore automatico bizona, il sistema Keyless Open & Start e sedili comfort regolabili in numerose direzioni.

Passando all’infotainment la nuova ammiraglia Opel offre il sistema Radio R 4.0 IntelliLink compatibile con Apple CarPlay e Android Auto nonché il servizio di connettività e assistenza personale Opel OnStar, comprensivo di un anno di servizi OnStar 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno.

MOTORI Opel Insigna Country Tourer, l’ammiraglia si rifà il look