Da Nuvolari a Schumacher: la collezione di modellini di Luigi Manzo

Una incredibile collezione di modellini di auto da corsa che ripercorre la storia del motorismo sportivo

Luigi Manzo è un collezionista che ha trasformato la sua passione per la Formula 1 e le gare di auto collezionando modellini.

Diversi filoni tematici legati al mondo delle corse, dalle auto di Nuvolari a quelle di Schumacher, lo hanno guidato nel corso degli anni all’acquisto dei suoi modellini.

“Su Internet ormai si trova di tutto per quanto riguarda i modellini. Si arriva sino all’Australia per trovarne uno – ci dice Luigi – Per avere una collezione completa poi frequento mercatini o vado da ex collezionisti. I modelli più costosi? Sono fatti a mano e costano sui 150/200 euro”.

Nella sua raccolta di modellini Luigi si è specializzato nella storia di Tazio Nuvolari che ha lasciato un segno nel motorisimo sportivo negli anni in cui non c’era la Tv ma che è una leggenda.

“Un altro filone tematico è quello delle vetture storiche come la Ferrari 250 Gto degli anni ’62/’64 che rappresentano l’evoluzione di questi 39 telai costruiti per le corse ma poi destinati ai privati che affittavano queste bolidi ai più grandi piloti dell’epoca”. Non potevano mancare le Ferrari di F1 anche più recenti. “Essendo un grande appassionato di Formula 1 ho collezionato tutti i modellini e ho sviluppato dei temi tra cui tutte le Ferrari che hanno partecipato al Mondiale di Formula 1. Tra queste anche quelle del povero Schumacher che ha conquistato ben 7 titoli mondiali”.

MOTORI Da Nuvolari a Schumacher: la collezione di modellini di Luigi Man...