Nuova Hyundai i30, arriva l”auto per tutti’, elegante e tecnologica

Huyndai ha presentato la nuova I30, pronta a dare battaglia alle varie Golf, Astra e Giulietta

La sfida è lanciata: Hyundai ha presentato la nuova i30, il suo modello di punta del segmento C, dove si prepara ad affrontare rivali agguerrite come, per nominarne solo alcune, Volkswagen Golf, Alfa Romeo Giulietta, Opel Astra, Peugeot 308 e Fiat Tipo. Per raggiungere l’obbiettivo, la casa coreana ha deciso di proporre una vettura dal look moderno, decisamente europeo – non a caso è stata progettata e realizzata nel Vecchio Continente -, dall’elevato comfort e caratterizzata da un occhio di riguardo per la tecnologia.

“Abbiamo ascoltato attentamente le esigenze ed i desideri della clientela prima di ridefinire la nostra offerta e creare così una vettura dedicata a tutti coloro i quali non avevano mai guidato una Hyundai in precedenza – ha spiegato Jochen Sengpiehl, Vice Presidente Marketing di Hyundai Motor Europe – Abbiamo così creato una vettura accattivante nel design e piacevole da guidare per tutti. Grazie ai modernissimi sistemi di infotainment e connettività, la New Generation i30 vuole superare ogni aspettativa, anche quelle dei nativi digitali.”

Il look è decisamente ‘occidentale’: linee filanti e precise, ‘tedesche’ (come il responsabile del gruppo stile della casa coreana, Peter Schreyer), rendono l’immagine complessiva dell’auto pulita, dinamica e raffinata, a suo modo ‘classica’. “I nostri designer sono veri appassionati delle quattro ruote, e desideriamo trasferire quest’orgoglio alla clientela. Chi acquisterà la New Generation i30 avvertirà questo spirito – ha chiarito lo stesso Schreyer. Il design scelto rappresenta la più recente evoluzione del linguaggio stilistico Hyundai, caratterizzato dalla “Cascading Grille”, destinata a rappresentare la nostra family identity.”

Proprio la “Cascading grille” domina l’anteriore, caratterizzato da linee curve, dettagli cromati e fari LED, con un cofano più lungo rispetto alla versione precedente, per un’immagine complessivamente più grintosa. Grinta evidente pure sul posteriore, particolarmente grazie allo spoiler, che aggiunge un’ulteriore nota di sportività per un’auto che già vanta un coefficiente aerodinamico di 0,30.

Linee pulite ed eleganti anche nell’abitacolo, caratterizzato da un layout orizzontale nel quale spicca il nuovo schermo touch da 8’’ (opzionale), posizionato sul cruscotto, che integra tutte le funzioni multimediali, sia di navigazione che di connettività, grazie a Apple Car Play, Android Auto, oltre a sistemi wireless di ricarica. Attenzione anche allo spazio (il bagagliaio offre 395 litri di capienza, che arrivano a 1.301 con i sedili posteriori abbattuti) e, soprattutto, ai sistemi di sicurezza come la Frenata d’Emergenza Autonoma (AEB), il Cruise Control Adattivo (SCC), il sistema di mantenimento ella carreggiata (LKAS), il Driver Attention Alert (DAA) ed il Controllo dell’Angolo Cieco (BSD). Aumentata anche la guidabilità, grazie ad uno sterzo più diretto del 10% e ad un telaio di nuova concezione

Altro punto di forza della nuova Hyundai i30 sono i motori: la casa coreana punta molto, in particolare, sul debuttante e ‘downsized’ 4 cilindri turbo benzina 1.4 T-GDI da 140 cavalli. Sempre a benzina, sono disponibili anche l’altra novità, il 1.0 T-GDI turbo 3 cilindri da 120 CV, e il tradizionale 1.4 MPI 4 cilindri da 100 CV mentre per il diesel c’è il confermatissimo 1.6 litri CRDi 4 cilindri, offerto in tre livelli di potenza da 95, 110 e 136 cavalli. Ai propulsori può essere abbinato un cambio manuale a sei marce (6MT) o l’automatico “doppia frizione” a sette rapporti (7DCT).

La nuova Huyndai i30 verrà presentata ufficialmente al prossimo Salone di Parigi, per arrivare sul mercato nella versione berlina il prossimo febbraio, station wagon a maggio e, verso fine 2017, pure come grande coupé con marchio sportivo “N”, al debutto nella produzione di serie. Il prezzo di partenza dovrebbe aggirarsi intorno ai 24-25.000 euro con, come da tradizione per le Hyundai commercializzate in Italia, la garanzia di 5 anni a chilometraggio illimitato, con assistenza stradale e controlli gratuiti inclusi per lo stesso periodo di tempo.

MOTORI Nuova Hyundai i30, arriva l”auto per tutti’, elegante e&nb...