Nuova Ford Ka+, spazio e comfort in offerta low-cost

Ford propone l'erede della Ka: tanto spazio a bordo, consumi ridotti e prezzo d'ingresso a 9.750

Aria nuova in casa Ford, dove si lancia con decisione la sfida al sempre allettante mercato delle utilitarie con la neonata Ka+ . Rispetto alla precedente Ka, nel nome c’è solo un ‘segno’ di differenza, ma il ‘più’ è decisamente sostanzioso, a maggior ragione se si guarda al prezzo di partenza, fissato strategicamente a 9.750 euro, ovvero sotto la fatidica quota dei 10mila.

Il segno – ampiamente – positivo è giustificato sin dallo spazio offerto dalla nuova Ka+, di serie con cinque porte. Dinamica e ‘agile’ nel look, il nuovo modello è stato costruito sulla stessa piattaforma della Fiesta, risultandone più corto di soli 4 centimetri (3,93 metri contro 3,97) ma superandolo in altezza (+29 mm). Così si è garantito maggior comfort ai passeggeri, soprattutto sopra la testa, senza ridurre lo spazio complessivo, che infatti prevede un bagagliaio da 270 litri, aumentabile ulteriormente abbassando i sedili posteriori, ribaltabili e frazionabili in rapporto 60/40.

A livello di look, poi, gli interni sono lineari ma curati, presentando una finitura granulata sulla plancia comandi con rivestimenti in tonalità carbone scuro, con accenti cromati sui punti di maggiore visibilità e contatto, come le maniglie, le manopole di comando della console centrale e le prese d’aria.

A livello di motori la nuova KA+ propone invece il nuovo benzina Duratec 1.2 in due versioni, a 70 e 85 cavalli con cambio manuale a cinque marce. Ottimi i consumi e le emissioni, limitati in entrambe le potenze a soli 5 litri/100 km e a 114 g/km di CO2, risultati raggiunti grazie anche alla ricarica rigenerativa, che permette di risparmiare carburante privilegiando la ricarica della batteria durante le frenate e le discese e riducendo quindi il carico dell’alternatore sul motore.

Passando agli allestimenti, la scelta è tra quello base e l’Ultimate. Il primo offre tra gli altri cui alzacristalli elettrici anteriori, specchietti retrovisori elettrici, chiusura centralizzata con telecomando, 6 airbag, controllo elettronico di stabilità e controllo della trazione con partenza assistita in salita, limitatore di velocità, servosterzo elettrico e rifornimento senza tappo EasyFuel.

L’allestimento più ricco, l’Ultimate, è invece proposto a 1500 euro in più ed è disponibile solo sulla versione 85 cavalli. Rispetto alla versione ‘base’, aggiunge climatizzatore manuale, sistema audio con comandi al volante, sistema SYNC con AppLink ed Emergency Assistance, e MyKey, la chiave programmabile Ford che permette di configurare alcune caratteristiche dell’auto, ad esempio limitando la velocità massima o impedendo la disattivazione delle tecnologie di sicurezza.

Come optional, poi, sono disponibili climatizzatore automatico a controllo elettronico, sistema audio DAB, sedile conducente riscaldabile, cristalli posteriori oscurati, cerchi in lega da 15″ e Ultimate Pack, che include il volante in pelle con controllo velocità di crociera, gli alzacristalli elettrici posteriori elettrici, gli specchietti retrovisori ripiegabili/riscaldabili elettricamente e i sensori posteriori di parcheggio.

Come anticipato, la nuova Ford Ka+ ha prezzi a partire da 9.750 euro ed è già ordinabile nelle concessionarie italiane dell’Ovale Blu.

MOTORI Nuova Ford Ka+, spazio e comfort in offerta low-cost