Marchionne apre: ”In futuro la Ferrari in Formula E”

Sergio Marchionne apre alla partecipazione della Ferrari alla Formula E

Sergio Marchionne strizza l’occhio nei confronti della Formula E

Secondo il nuovo pensiero di Marchionne la Ferrari ha bisogno della Formula E indispensabile per sviluppare tecnologie che saranno sempre più necessarie per le vetture stradali.

Recentemente sono stati tanti i gruppi che hanno scelto di entrare nel campionato delle monoposto elettriche, come Jaguar, Audi che avrà un team ufficiale, e ultima anche BMW.

Marchionne vorrebbe sfruttare lo sviluppo nei circuiti per future Ferrari ibride ed elettriche, non solo per un problema legato alle emissioni, ma anche per sfruttare l’aiuto dei motori elettrici per supportare le prestazioni.

“Abbiamo bisogno di essere coinvolti in Formula E perché l’elettrificazione, passando per l’ibrido, fa parte del nostro futuro. E il passaggio all’ibrido è fondamentale per la Ferrari.

Non si può negare che i regolamenti ci mettano sotto pressione, ma abbiamo potuto raggiungere gli obiettivi in altri modi. La sfida è quella di ridurre le emissioni grazie all’ibrido, ma cercare anche di aumentare le prestazioni. Abbiamo già messo a punto una supercar ibrida (La Ferrari) e sui futuri modelli vedremo ancora questa tecnologia e l’elettrico”.

MOTORI Marchionne apre: ”In futuro la Ferrari in Formula E”