La nuova Lamborghini Huracan cambia look e trazione

Svelata la nuova versione del gioiello della casa di Sant'Agata Bolognese

Nuovo look, peso diminuito e trazione anteriore: sono queste le tre caratteristiche con cui si presenta la nuova Lamborghini Huracan variante LP 580-2, svelata al Los Angeles Auto Show.

“La Huracan LP 580-2 continua la tradizione Lamborghini nel proporre modelli visionari e all’avanguardia tecnologica – ha spiegato Stephan Winkelmann, presidente e ad di Automobili Lamborghini – Il modello a trazione posteriore si inserisce perfettamente nella famiglia Huracan, rivolgendosi a coloro che desiderano un’esperienza di guida ancora più coinvolgente o che attualmente hanno una vettura a trazione posteriore di altre marche e aspirano a guidare una Lamborghini. E questa auto può esser considerata, allo stato attuale, l’espressione più pura di una supersportiva Lamborghini e di una vettura adatta a conducenti in grado di farla esprimere al massimo del suo potenziale”.

Esteticamente la nuova Huracan, più leggera di 33 chili rispetto alle versione quattro ruote motrici, è stata ridisegnata sia sull’anteriore che sul posteriore, in particolare con la grande presa d’aria al centro del musetto, per migliorare il carico aerodinamico sul frontale. Nuovi anche i cerchi Kari da 19 pollici su gomme Pirelli PZero e i freni a disco in acciaio con pinze in alluminio, anch’essi riprogettati per una riduzione di peso e un migliore raffreddamento.

Rivisto pure il motore: il V10 aspirato da 5,2 litri, collocato in posizione centrale, eroga ora una potenza di 580 Cv e una coppia massima di 540 Nm, con il 75% già disponibile con un regime da 1000 giri al minuto. Le performance sono ovviamente d’alto livello: l’accelerazione da 0 a 100 km/h si completa in appena 3″4 e la velocità massima è di 320 km orari.

Grazie alla disattivazione automatica dei cilindri, cinque dei dieci del motore possono comunque essere temporaneamente ‘staccati’ quando non necessari, abbassando così il consumo su circuito combinato a 11.9 litri per 100 chilometri e le emissioni di CO2 a 278 g/km. Per quanto riguarda il cambio, la trasmissione è a sette rapporti e doppia frizione mentre grazie al pulsante dell’ANIMA (Adaptive Intelligent Network Management) piazzato sul volante, si possono adottare diverse modalità di guida (STRADA, SPORT e CORSA), anch’esse ritarate per garantire caratteristiche di sovrasterzo classico della trazione posteriore.

La nuova Lamborghini Huracan LP 580-2 è già disponibile nelle concessionarie italiane ed europee ad un prezzo intorno ai 150mila euro, tasse escluse.

MOTORI La nuova Lamborghini Huracan cambia look e trazione