La Ferrari d’epoca di Lapo Elkann

Lapo Elkann è stato fotografato su una Ferrari 400i

Lapo Elkann nei giorni scorsi è stato ”beccato” a Milano dai paparazzi a bordo di una Ferrari d’epoca molto stilosa.

Si tratta della Ferrari 400 GTi che occupò il posto della 400 GT nel 1979. Il valore di mercato si aggira intorno ai 50mila euro.

Il suffisso ‘i’ nella sigla del modello significava ”iniezione”, poiché un sistema d’iniezione del carburante aveva sostituito le due batterie di tre carburatori Weber laterali.

Il sistema d’iniezione prescelto fu il Bosch K-Jetronic e in concomitanza il doppio distributore d’accensione fu sostituito da uno singolo, montato nella zona posteriore destra dell’unità motrice e dotato di accensione elettronica Dinoplex.

Il passaggio all’iniezione di carburante fu deciso in seguito alle sempre più stringenti normative mondiali in tema di emissioni inquinanti, e fece scendere la potenza dichiarata del propulsore a 310 cavalli.

Il motore era un’unità di 12 cilindri a “V”. Era abbinato a un cambio automatico con tre velocità. Le sospensioni posteriori erano indipendenti, ed erano dotate di sistema autolivellante idraulico.

MOTORI La Ferrari d’epoca di Lapo Elkann