Kia Niro, il nuovo HUV che sfida Fiat 500X e Renault Captur

Kia ha presentato Niro, il nuovo suv compatto con motore ibrido

Si chiama Niro: è il nuovo HUV della Kia presentato al Salone dell’auto in svolgimento a Chicago. Per HUV si intende Hybrid Utility Vehicle, in sostanza un suv che avrà l’ibrido come unica motorizzazione.

Disegnato nei centri Kia in Corea e in California e costruito su una nuova piattaforma appositamente studiata per i veicoli ibridi e condivisa con l’azienda ‘sorella’ Hyundai, il Niro è un suv compatto dal look sobrio ed elegante.

Le linee richiamano in modo evidente il ‘fratello maggiore’ Sportage. Sul frontale la griglia a ‘naso di tigre’ è un must per i recenti modelli Kia, lateralmente si notano i robusti passaruota e sul posteriore spiccano gli evidenti richiami a varie edizioni dello Sportage, anche precedenti a quella attuale, come nella forma più morbida dei fari. Complessivamente, la linea resta filante, come conferma il CX di 0.29.

Curato l’interno, lineare nelle forme e con una particolare attenzione alla connettività grazie al sistema di infotainment UVO3, completo di Android5 Auto e Apple6 CarPlay e con schermo a 7″. Confortevoli i sedili: quelli anteriori sono rialzati come sulla ‘sorella minore’ Soul mentre quelli posteriori garantiscono comunque una buona abitabilità grazie al limitato ingombro delle nuova batteria elettrica.

Ampia la gamma di sistemi di sicurezza e assistenza alla guida, che comprendono Blind Spot Detection con Rear Cross Traffic Alert e Lane Change Assist, l’Advanced Smart Cruise Control, il Lane Departure Warning, l’Autonomous Emergency Braking e il nuovo Eco-DAS1 (Driver Assistance System) con Coasting Guide and Predictive Energy Control, che suggerisce al guidatore quando premere sull’acceleratore e quando invece abbassare la velocità di marcia, massimizzando così l’uso del carburante.

Il punto di forza del nuovo HUV coreano è però ovviamente il motore ibrido formato da un 4 cilindri benzina 1.6 da 102 CV, che funziona a ciclo Atkinson (lo stesso della Toyota),  abbinato ad un motore elettrico di 42 CV, con tanto di recupero di energia. I consumi dichiarati si dovrebbero attestare intorno ai 4.7 litri per 100 km con emissioni quantificabili in 89 g di CO2 per km.

Ancora non si conoscono i prezzi del nuovo Niro, che prevedibilmente dovrebbe arrivare nelle concessionarie entro la fine del 2016, pronto a lanciarsi in un segmento di mercato che presenta l’agguerrita concorrenza di rivali come Fiat 500X e Renault Captur.

MOTORI Kia Niro, il nuovo HUV che sfida Fiat 500X e Renault Captur