Jaguar C-X17, il SUV da pista guadagna un posto in più. Foto

Presentato in Cina un nuovo prototipo del primo SUV di Jaguar, con cinque posti ed esterni color oro

I tempi cambiano, i gusti anche, i mercati ancora di più. Immaginate Diabolik salire nel comodo sedile alto di un SUV con il marchio del giaguaro, anziché scendere nell’abitacolo di una nerissima E-Type.

Fino a qualche tempo fa sarebbe sembrato assurdo; ora invece è possibile, perché Jaguar sta per lanciare la prima SUV della sua storia, denominata C-X17.

Per fortuna i designer sono stati piuttosto abili nel mantenere alcune caratteristiche tipiche di una Jaguar, accentuando gli aspetti sportivi, e calcando meno sull’aspetto da grande vettura da carico.

Il frontale, le sottilissime luci, il taglio deciso tra porte e ruote anteriori, le spalle larghe e la coda inclinata come in una coupé fanno passare un po’ in secondo piano le ruote enormi, la distanza da terra o gli ingombri (e il peso, nonostante l’impiego generalizzato di alluminio) insoliti per una Jaguar.

Il risultato, comunque, la rende una delle più belle SUV mai prodotte. Al momento, la Jaguar C-X17 è stata proposta solo in forma di concept car, con due diverse versioni, ai saloni di Francoforte e Dubai.z

Fra non molto, oltre a Eva Kant, Diabolik avrà però una possibilità in più: oltre ai bagagli, potrà ospitare altri tre passeggeri: l’ultima versione realizzata da Jaguar ha infatti 5 posti, a differenza delle altre due che ne avevano solo quattro.

Questa terza versione, sempre in forma di concept car, è apparsa al Salone di Guangzhou.

In Cina, e non a caso: il mercato orientale sarà uno dei principali destinatari di questo modello, che dispone di interni extra lussuosi, con dettagli di design di alta qualità, in pelle, legno e alluminio. 

Un lusso suggerito anche esteriormente, con la curiosa colorazione Liquid Gold, oro liquido, e le modanature nere in contrasto. E non mancano le più recenti tecnologie elettroniche, come l’avviso della presenza di ostacoli in caso di uscita da un parcheggio a pettine in retromarcia.

Per chi, poi, vuole ottenere il massimo, c’è anche un impianto ad alta fedeltà Meridian con ben 28 altoparlanti.

Ormai, insomma, tutto è pronto per il SUV Jaguar: la concept "cinese" è ormai sempre più vicina a quello che sarà il modello di serie. Anche Diabolik, però, dovrà aspettare: la messa in produzione definitiva è attesa per il 2015.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Jaguar C-X17, il SUV da pista guadagna un posto in più. Foto