Il Suv Ferrari si farà entro il 2020

Sergio Marchionne ha confermato le indiscrezioni sul possibile arrivo sul mercato di un Suv Ferrari


Anche la Ferrari avrà il suo Suv.

Dopo tante indiscrezioni, la conferma è arrivata direttamente dalle parole di Sergio Marchionne. “Siamo già ben oltre il considerare se produrre un SUV“, ha detto il manager a margine delle celebrazioni alla Borsa di New York Stock per i 70 anni dalla nascita della Ferrari.

Ora sarà solo questione di tempo per l’allargamento della gamma del Cavallino Rampante a questa tipologia di auto che negli ambienti di Maranello viene chiamata FUV, la cui sigla è acronimo di Ferrari Utility Vehicle.

La Casa di Maranello non può non entrare in un segmento ad alto profitto come quello delle SUV sportive.

Al di là del nome (Suv o Fuv) il piano della dirigenza Ferrari è rappresentato dal superamento del limite delle 10 mila auto prodotte ogni anno.

Un rendering del possibile nuovo Suv Ferrari

Per raggiungerlo sarà necessario la produzione di una Ferrari ‘spaziosa’ a quattro porte sull’onda della Ferrari GTC4Lusso, destinata ad un mercato in crescita come quello asiatico.

Marchionne ha poi negato che FCA intenda privarsi del marchio Jeep e ha ribadito anche il no a un affare con la Great Wall Motors per la vendita di FCA ai cinesi, come si era vociferato nei mesi scorsi.

MOTORI Il Suv Ferrari si farà entro il 2020