Honda FCEV concept, l’auto a idrogeno del futuro è realtà. Foto

Sarà lanciato a partire dal 2015 il prototipo di veicolo elettrico fuel cell della casa giapponese

L’impegno di Honda nella creazione di automobili con batterie fuel cell a idrogeno prosegue ormai da diverso tempo. L’ultima proposta, la Honda FCX Clarity risale al 2008 e consisteva in un’auto in grado di percorrere 620 km con un pieno e di raggiungere la velocità massima di 160 km/h. Quest’anno, al Salone di Los Angeles, Honda propone un modello che unisce tecnologia e stile, la FCEV Concept, pronta ad entrare in produzione negli Stati Uniti e in Giappone nel 2015 e, successivamente, in Europa.

Per quel che riguarda l’estetica, il frontale mantiene la classica mascherina Honda, ora completamente luminosa, con due prese d’aria inferiori ai lati e ulteriori prese d’aria nei fanchi. La fiancata presenta un vistoso rientro all’altezza delle porte posteriori. Tutto lo stile è finalizzato a massimizzare l’aerodinamica della vettura.

La coda è stata sviluppata simmetricametne rispetto all’anteriore, con un unico elemento centrale che comprende luci, due sfoghi d’aria ai lati e uno scivolo inferiore. All’ interno l’abitacolo è spazioso, 5 passeggeri stanno seduti comodi.

Il sistema fuel cell è stato modificato col fine di diminuire sia i costi che le dimensioni del gruppo meccanico. Rispetto alla FCX Clarity le dimensioni del grruppo si sono ridotte del 33%, con un pacco di batterie da oltre 100 KW che migliorano l’efficienza del 60%.

Per raggiungere un’autonomia di 480 km, bastano 3 minuti di rifornimento con pressione di 70 MPa. Inoltre, motore e batterie ora si trovano insieme all’interno del cofano anteriore,come in un’auto normale dotata di motore termico, mentre nei modelli precedenti erano seprati: il primo davanti, le seconde al centro del veicolo.

(a cura di OmniAuto.it)

 

MOTORI Honda FCEV concept, l’auto a idrogeno del futuro è realtà.&nbs...