Ford S-MAX Concept, l’auto che ti controlla glicemia e battito. Foto

Parafanghi larghi e grandi ruote, con luci a LED dalla forma moderna e allungata. Arriva nel 2014

Quando in una Ford si trova nel nome la parola MAX ci si trova di fronte a una vettura che fa dello sfruttamento dello spazio il suo punto di forza, ma che è anche dotata di una personalità piuttosto dinamica, lontana ad esempio dall’idea di un veicolo commerciale.

Dopo le più compatte B-MAX e la nuova generazione della C-MAX, ecco arrivare la nuova interpretazione della grande S-MAX, che Ford propone in forma di concept car al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013).

Se già la precedente generazione della S-MAX prendeva la grande e compassata monovolume Galaxy regalandole un tetto rastremato e una coda più sfuggente, qui l’aspetto sportiveggiante è accentuato dalle più recenti soluzioni estetiche Ford: un frontale con calandra e fari allungati che ricordano quelli delle Aston Martin, parafanghi larghi e grandi ruote, pieghe decise sulla fiancata priva di maniglie a vista, tetto e finestrini ad arco e montante posteriore inclinato, e non verticale come in un furgone, con luci a LED dalla forma moderna e allungata.

Sono forme che, tutto sommato, sembrerebbero vicine a quelle della futura S-Max di serie, il cui lancio sul mercato è previsto per il 2014. La stessa cosa vale per il design interno, con una plancia dalla forma semplice caratterizzata da una strumentazione davanti al volante, che sembra tradizionale ma è in realtà interamente digitale, e da una consolle centrale con i comandi principali e l’ormai immancabile schermo multifunzione.

Nelle auto da salone c’è sempre qualcosa di innovativo e sperimentale: per la S-Max Concept si possono segnalare i sottili sedili rivestiti in pelle morbidissima, gli schermi dietro i poggiatesta posteriori dal design essenziale e un’evoluzione del sistema multimediale e di connettività Ford Sync, in grado di tenere sotto controllo anche glicemia e battito cardiaco, grazie sensori collocati nei sedili.

Quanto al motore, sulla S-Max Concept viene proposto il 1.5 EcoBoost a benzina da 178 CV e 240 Nm della Fusion, versione statunitense della Mondeo, abbinato al cambio automatico Powershift.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Ford S-MAX Concept, l’auto che ti controlla glicemia e battito.&...