Elon Musk presenterà a settembre il primo camion elettrico

Il patron di Paypal e Tesla ha annunciato su Twitter la motrice elettrica "Semi" che punta a rivoluzionare il comparto del trasporto pesante

Nel giro di pochi anni, i camion che girano nelle strade saranno completamente elettrici. Parola di Elon Musk, l’imprenditore sud africano ideatore dello Space X e della Tesla Motors. Attraverso un tweet, il poliedrico e visionario business-man promette di rivoluzionare il comparto del trasporto pesante grazie alla motrice Semi che verrà svelata al pubblico il prossimo settembre. Per adesso sono poche le notizie diramate, la riservatezza in questa fase è d’obbligo per non dare alcun vantaggio alla concorrenza, ma Musk non ha alcun timore di dichiarare, con una certa sicurezza, che il lavoro della sua squadra sia a diversi passi avanti rispetto alla concorrenza, dichiarazioni che aumentano le aspettative per la presentazione del prossimo autunno.

Elon Musk qualche indiscrezione però se l’è lasciata sfuggire. Non ha fatto segreto che la nuova motrice promette di ridurre drasticamente il prezzo del trasporto su gomma e allo stesso tempo aumenterà di non poco le condizioni di sicurezza, due elementi che suggeriscono la possibilità che i nuovi camion avranno la guida autonoma, tecnologia avveniristica in cui Tesla è molto avanti.

L’annuncio arriva a pochi giorni di distanza da un altro importante indiscrezione lanciata nel mare del web dall’imprenditore fondatore di Paypal: Elon Musk promette nel giro di due anni di proporre nel mercato automobilistico il pick-up elettrico, mezzo di trasporto particolarmente caro all’automobilista americano che finalmente potrebbe essere sdoganato anche dagli intransigenti critici ambientalisti, che ne hanno sempre criticato non solo la bruttezza, apprezzamento tutto soggettivo, ma anche l’alto tasso di inquinamento che l’agile e comodo autocarro ha da sempre fatto storcere il naso agli amanti della salubrità dell’aria.

Proporre camion e veicoli elettrici potrebbe sconquassare, nel giro di pochi anni, il mercato dei combustibili classici aprendo le porte per una rivoluzione dei trasporti senza precedenti.

Il sognatore Elon Musk non si ferma solo al mondo della mobilità, dopo aver reso più semplici le transazioni finanziarie grazie a Paypal e fatto sognare gli appassionati dello spazio con il progetto che punta a portare l’uomo su Marte nei prossimi decenni, punta anche alla rivoluzione green con la copertura diffusa dei tetti delle case con pannelli solari a basso costo. Un imprenditore che punta a rivoluzionare dalla fondamenta le vite di ogni singolo cittadino del pianeta.

MOTORI Elon Musk presenterà a settembre il primo camion elettrico