Cosa bisogna sapere per il traino della roulotte

Per gli appassionati delle vacanze fai-da-te una piccola guida sui caravan da traino

Il caravan o roulotte da traino è sicuramente uno dei mezzi più comodi per chi vuole portarsi in vacanza parte della propria casa o oggetti importanti e necessari, rendendo il viaggio più rilassato e il relax assicurato. Questo carrello da traino infatti ci dà la possibilità di accamparci dove si desidera o di trasportare una mole di materiale e bagagli che nessuna auto potrebbe permettersi.

Tuttavia, se lo si vuole utilizzare è bene tener presente che vi sono norme vigenti e regole molto precise su come, quando e in che modo utilizzarlo e che il non rispetto di quest’ultime può portare a multe salate e gravi ripercussioni.

La prima regola è dettata niente poco di meno che dal Codice stradale in persona e dichiara che con la patente B si possono trasportare rimorchi che abbiano un peso (con carico pieno) non superiore alla massa a vuoto del mezzo trainante e la somma dell’intero peso (quindi quello relativo ad entrambe le masse) non deve superare i 3500 chilogrammi  Quindi è possibile arrivare 4.250 kg solo superando una prova pratica di capacità e comportamento; diversamente si rende necessaria l’estensione alla patente E. Il consiglio è di controllare bene il libretto della propria auto e se non si è del tutto sicuri chiedere direttamente all’azienda presso cui la si è comprata.

È importante ricordare che il bilanciamento tra lo sforzo del gancio di trazione del caravan e il peso del caravan stesso è essenziale. Un caravan ben bilanciato permetterà una guida sicura per il conducente e i passeggeri, senza contare che influirà meno sul maggior dispendio di carburante durante il viaggio.

Infine è bene ricordare che in Italia la velocità massima consentita per i mezzi trasportanti caravan e roulotte è di 70km orari nelle strade provinciali e 80km orari in autostrada. È per questo molto importante ricordare che si sta guidando un veicolo lungo, pesante e instabile rispetto alle normali autovetture. Essenziali sono gli specchietti retrovisori aggiuntivi, che spesso vengono venduti o ceduti in affitto con il veicolo e sono di grande aiuto durante possibili sorpassi o se si percorrono strade in salita.

 

MOTORI Cosa bisogna sapere per il traino della roulotte