Nuova Volvo XC90, il sogno diventa raltà: guiderà da sola. Foto

Per il momento, il sistema consentirà di sterzare, accelerare e frenare autonomamente nelle code

La notizia ha quasi dell’incredibile: la prossima Volvo XC90 sarà in grado di percorrere in maniera autonoma un tratto di strada, in particolari condizioni. Un sogno di tutti gli appassionati di telefonia, computer, multimedia, comunicazioni online: guidare e contemporaneamente parlare, scrivere messaggi, giocare, preparare un lavoro, guardare film.

Sembra un paradosso, ma non lo è, perché è quello che, più o meno, stanno preparando un po’ tutte le case automobilistiche: un futuro orientato alla guida automatica. Il traguardo finale è che l’automobile riesca ad eseguire ogni funzionalità in modo totalmente autonomo; nel frattempo, la tecnologia comincia a fornire alcune funzionalità di guida semi automatica: Volvo da questo punto di vista è pronta ad offrire il cosiddetto Controllo Adattivo della Velocità di Crociera (Adaptive Cruise Control – ACC) con sterzata assistita, che debutterà sulla prossima generazione della crossover XC90. Cosa significa?

La XC90 sarà in grado di viaggiare in coda seguendo il veicolo davanti senza urtarlo, individuando il ciglio della strada ed eventuali ostacoli, usando automaticamente acceleratore, freno e a anche lo sterzo. Il motivo concreto di tutto questo, in realtà, non è tanto rendere possibile la guida col cellulare in entrambe le mani, quanto piuttosto un obiettivo ambizioso: azzerare totalmente il numero di persone uccise o gravemente ferite a seguito di incidente stradale in una Volvo entro il 2020.

C’è poi un altro vantaggio: la guida automatica ottimizza i consumi, e permette in certe situazioni di risparmiare carburante. Per il momento la velocità deve essere limitata a quella di un veicolo in coda, ma il passo successivo sarà il controllo semiautomatico a velocità più elevate. E in Svezia, a Goteborg, nel 2017 saranno collaudati proprio tutti i sistemi più recenti di guida autonoma in strade pubbliche selezionate, d’accordo con le autorità, gli enti di ricerca e le aziende di trasporto: 100 utenti guideranno altrettante Volvo appositamente attrezzate, sperimentando il modo di usare l’auto delle generazioni future.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Nuova Volvo XC90, il sogno diventa raltà: guiderà da sola. Foto