Fiat 500X, debutta il cross-over italiano: ecco com’è

Al Salone di Parigi debutta la Fiat 500X , il nuovo crossover compatto della famiglia 500 che segna l'evoluzione del brand e della tecnologia attraverso la maturità del suo DNA.

Al Salone di Parigi debutta la Fiat 500X , il nuovo crossover compatto della famiglia 500 che segna l’evoluzione del brand e della tecnologia attraverso la maturità del suo DNA. Prodotta nel rinnovato stabilimento SATA di Melfi (Potenza) e commercializzata in più di 100 Paesi nel mondo, inclusi gli Stati Uniti, la nuova Fiat 500X sarà proposta in due diverse versioni con due anime differenti – una più "cittadina", l’altra ideale per il tempo libero, la Cross a trazione integrale – equipaggiate con efficienti motorizzazioni diesel e benzina, tre tipologie di trasmissione – manuale, automatico a 9 rapporti o automatico a 6 rapporti a doppia frizione – e nella configurazione a trazione anteriore, trazione integrale o trazione anteriore con Traction Plus.

STILE E DIMENSIONI

L’aspetto solido e robusto della vettura trova il suo perfetto equilibrio stilistico nella linea armoniosa che si esprime in dimensioni ideali per i clienti che ricercano il comfort, lo spazio e le dotazioni tipiche delle berline compatte. Allo stesso tempo, la 500X "strizza l’occhio" anche a coloro che quotidianamente devono affrontare il traffico urbano grazie alle sue dimensioni contenute: è infatti lunga 4 metri e 25 centimetri (2 cm in più sulla versione  adatta al tempo libero), larga 180 centimetri e alta 161 centimetri (in presenza di barre portatutto o trazione integrale le misure sono rispettivamente 161 e 162 cm).

MOTORIZZAZIONI

La nuova Fiat 500X propone diverse combinazioni motore, cambio e trasmissione per soddisfare qualunque esigenza di impiego. Al lancio saranno disponibili il 1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV (trazione anteriore e cambio manuale a sei rapporti), il 1.6 MultiJet II da 120 CV (cambio manuale a sei rapporti e trazione anteriore) e 2.0 MultiJet II da 140 CV (cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale). Successivamente la gamma si completerà con i propulsori benzina 1.6 "E-torQ" da 110 CV (cambio manuale a cinque rapporti e trazione anteriore), 1.4 Turbo MultiAir II da 170 CV (cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale) e il potente Tigershark 2.4 da 184 CV (cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale).

Il propulsore 1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV sarà anche disponibile con trazione anteriore e cambio automatico a 6 rapporti a doppia frizione. A disposizione ci saranno anche i turbodiesel 1.3 MultiJet II da 95 CV (cambio manuale a cinque rapporti e trazione anteriore)e 2.0 MultiJet II da 140 CV (cambio manuale a sei rapporti e trazione integrale).
 
SICUREZZA
 
Dotata di sospensioni MacPherson al posteriore, la Fiat 500X assicura il giusto equilibrio tra handling e comfort. Inoltre, a garanzia della protezione degli occupanti, il nuovo crossover Fiat unisce una scocca progettata secondo i criteri più moderni a contenuti di sicurezza attiva e passiva che ne garantiscono ottime prestazioni.
 
Sull’intera gamma sono di serie importanti contenuti quali 6 airbag (anteriori, window-bag e laterali), proiettori anteriori con funzione ‘luce diurna’ (Daytime Running Lights) e fendinebbia con funzione ‘ cornering’, oltre al sofisticato ESC (Electronic Stability Control). Inoltre, a seconda delle versioni e dei mercati, sono di serie o a richiesta gli avanzati dispositivi Lane Assist (sistema di avviso di uscita dalla corsia) e il (sistema di ausilio durante i cambi di corsia per ovviare agli angoli ciechi). A richiesta, inoltre, è possibile equipaggiare la propria 500X con la nuova telecamera posteriore per retromarcia ParkView e il sistema "Brake Control" (sistema di frenata assistita).
 
INFOTAINEMENT
 
In termini di equipaggiamenti per il comfort e l’infotainment, Fiat 500X si distingue nella categoria grazie ai sofisticati sistemi UconnectTMcon schermo touchscreen da 5" o da 6,5′‘. Entrambe le versioni prevedono l’interfaccia Bluetooth, connettore Aux-in, porta USB, porta SD e comandi vocali. In più, il dispositivo Uconnect 5" Radio Nav 5” offre navigazione TomTom 2,5D, mentre Uconnect Radio Nav 6,5" è dotato di navigazione satellitare con mappe in 3D, indicazioni progressive sul percorso e funzione ‘One Shot Voice Destination Entry’ per inserire l’indirizzo con i comandi vocali.
 
Dal touchscreen a colori il guidatore può accedere a tutte le funzionalità principali: dalla radio analogica e digitale (DAB) fino a tutti i supporti multimediali (mediaplayer, iPod, iPhone, smartphone) collegabili  attraverso la porta USB e il connettore Aux-in o utilizzando lo streaming audio Bluetooth. Il tutto gestito direttamente dai comandi sul volante in modo da non distogliere lo sguardo o le mani dal volante stesso. Inoltre, il nuovo sistema Uconnect TM Live permette al cliente – attraverso l’integrazione con il suo smartphone – di usare numerose  app sul sistema di bordo in modo da essere sempre in contatto con gli amici su Facebook e Twitter; ascoltare milioni di tracce musicali con Deezer e oltre 100mila stazioni radio con TuneIn ; essere aggiornato in tempo reale con le notizie di Reuters e avere informazioni sul traffico, speed cameras, autovelox e meteo grazie ai servizi Live di TomTom.
 
 
 
 
 
 
MOTORI Fiat 500X, debutta il cross-over italiano: ecco com’è