Audi Q8 Concept, il crossover coupé che verrà

Al NAIAS di Detroit Audi presenterà il nuovo concept che unirà la spaziosità dei suv all'eleganza delle coupé

Anno nuovo, concept nuovo:  Audi ha presentato il nuovo Q8, prototipo che anticipa il design del prossimo modello di crossover full-size della casa dei Quattro Cerchi, che unirà lo spazio dei suv all’eleganza delle coupé.

Le novità del look sono evidenti soprattutto nell’imponente frontale, con la tipica calandra ottagonale Audi che risulta più ampia degli attuali modelli della casa tedesca e posizionata in posizione più avanzata, in modo tale da rendere una maggiore impressione di tridimensionalità.

Da sottolineare come alcuni elementi richiamino la storica storica Audi Ur-Quattro del 1980, in particolare il montante C posteriore ampio e piatto e i passaruota allargati e scavati, che danno al modello le proporzioni tipiche dell’Audi quattro.

Ancora non si conoscono né il design degli interni, né le specifiche tecniche ma dal bozzetto si può notare la scritta E-tron. E’ quindi altamente probabile che il concept (e la sua derivata di serie) possa offrire lo stesso motore ibrido diesel-elettrico già visto sul Q7 e-tron. ricordiamo che si tratta di un propulsore dalla potenza complessiva di 373 CV e trazione integrale, con prestazioni da sportiva (accelerazione da 0 a 100 km/h in 6″ e la velocità massima di 225 km/h) e consumi ‘da utilitaria’ (1.7 litri per 100 km/h, autonomia full electric di 56 km ed emissioni inferiori a 50 g di CO2 con la combinazione elettrico-diesel).

“Con il Concept Audi Q8 abbiamo creato una nuova punta di diamante all’interno della nostra gamma di modelli Q. Il suo design evoca sportività e prestigio – ha dichiarato Marc Lichte, Responsabile del Design Audi – Crediamo che una caratteristica fondamentale ed unica di questa showcar sia la capacità di offrire un interno spazioso, dotato di quattro posti comodi, nonostante la linea del tetto piatta da filante coupé”.

MOTORI Audi Q8 Concept, il crossover coupé che verrà