Alfa Romeo: arriva il nuovo supermotore diesel

La casa del Biscione avrebbe pronto un nuovo 2.0 con potenza da 350 cavalli per Giulia e Stelvio

Intrigante novità in vista in casa Alfa Romeo: sulla Giulia e sul nuovissimo suv Stelvio potrebbe infatti approdare a breve la versione super performante del Multijet II da 2.0 con potenza da 350 cavalli. Finora la massima potenza per l’unità turbodiesel era di 280 Cv con coppia da 400 Nm.

Come riportato dal magazine tedesco Auto Motor Und Sport, che cita a sua volta fonti americane, per la Giulia si tratterebbe della versione più potente relativamente al diesel, finora limitato sulla berlina a 210 Cv, con il motore che dovrebbe essere abbinato al cambio automatico a otto rapporti e alla trazione integrale, con ogni probabilità solo relativamente all’allestimento Veloce.

Per lo Stelvio, sarebbe invece addirittura l’unica, visto che alla presentazione ufficiale del suv del Biscione avvenuta allo scorso Motor Show di Los Angeles, sono stati annunciati solamente due benzina, il potentissimo 2.9 V6 BiTurbo della versione Quadrifoglio e il 2.0 turbo benzina da 280 CV.

Secondo i piani dell’azienda di Arese, il propulsore farà compiere un passo in avanti importante per i due più recenti modelli dell’Alfa nel segmento premium sul mercato, in particolare per il suv, chiamato a confrontarsi con rivali di livello assoluto come Audi Q5, Bmw X3, Mercedes GLC e Porsche Macan.

Ancora non si sa quando verrà presentato ufficialmente il nuovo motore: gli indizi portano all’87^ edizione del Salone di Ginevra, in programma dal 9 al 19 marzo del 2017.

MOTORI Alfa Romeo: arriva il nuovo supermotore diesel